Milano chiama e il jazz risponde, al via JAZZMI 2022 | Rolling Stone Italia

Home Motori

Milano chiama e il jazz risponde, al via JAZZMI 2022

Dal Volvo Studio ai palchi milanesi che contano, per il programma di JAZZMI 2022 che vedrà esibirsi al Blue Note anche il Brew 4tet, vincitore del contest ‘Jam The Future, Music For a New Planet’, dedicato alle note emergenti del jazz.

Jam The Future

Jam The Future, il Brew 4tet dal Volvo Studio al Blue Note Milano

Dal Volvo Studio ai palchi milanesi che contano, per il programma di JAZZMI 2022 pronto ad aprire il sipario. Se proprio dallo spazio cittadino della casa automobilistica svedese, qualche sera fa si è concluso il contest ‘Jam The Future, Music For a New Planet’ che ha decretato come vincitori i musicisti del Brew 4 tet, nei prossimi giorni la città si jazz in ogni sua forma e declinazione, dai teatri ai club, passando per le strade. I vincitori di Jam The Future, competizione fra giovani jazz band che compongono musica dedicata al mondo di domani, si esibiranno su uno dei palchi più importanti di Milano come quello del Blue Note Milano, con uno special brunch domenicale il 9 ottobre.

Jam The Future

Jam The Future, la finale al Volvo Studio

Il Volvo Studio Milano, ospiterà invece alcune tra le più interessanti proposte artistiche della rassegna, a a partire da venerdì 30 settembre con due giovani promesse del jazz internazionale come Judi Jackson e la band Mammal Hands. Venerdì 7 ottobre sarà invece la volta di due funanboliche big band, ovvero l’Artchipel Orchestra in versione ‘Bonsai Special Edition’ e, a seguire, la Mamud Band. JAZZMI festeggia invece la sua settima edizione ed è ormai considerato uno dei maggiori festival jazz in Italia e in Europa, punto di riferimento per artisti, musicisti, realtà locali e operatori dello spettacolo che coinvolge Milano, la sua periferia e i comuni della Città Metropolitana.

Brew 4tet

Brew 4tet

Il programma, disponibile sul sito jazzmi.it, è il ritratto di una ricca scena che torna al live e alla condivisione tra grandi storie, quartieri cittadini, giovani band e artisti affermati, con un caleidoscopio di progetti speciali e oltre ottanta eventi gratuiti. In questo 2022, JAZZMI sarà presente in più di quaranta spazi cittadini. Dai due poli principali come Triennale Milano Teatro e Blue Note Milano, il festival coinvolgerà tutta la città, dal Volvo Studio Milano a Made in Corvetto, dall’Armani/Silos al PuntoZero Teatro, dal giardino dell’Associazione IBVA, all’ADI Design Museum, dal Politecnico di Milano ai centri culturali ARCA, mare culturale urbano e Cascina Nascosta. Suoneranno jazz anchje cinque Comuni della città Metropolitana con il progetto JAZZMI AROUND e tanti spazi verdi con JAZZMI AROUND – ALL IN GREEN in collaborazione con Forestami.

JAZZMI2022

JAZZMI2022