500 by Bocelli, alla ricerca del nuovo ‘Tempo’ | Rolling Stone Italia

Home Motori Auto

500 by Bocelli, alla ricerca del nuovo ‘Tempo’

Una Nuova 500 e il nome Bocelli firmano la collaborazione tra Fiat e la famiglia del tenore famoso in tutto il Mondo. Si chiama 'La Prima by Bocelli' e ha le note nel DNA

Bocelli nuova 500

Parola d’ordine ‘Setting a new Tempo’, per entrare nel mondo di Fiat 500 in compagnia della musica firmata Bocelli. Protagonista della collaborazione tra il marchio automobilistico e la famiglia del tenore toscano, la Nuova 500, paladina dell’elettrificazione e per l’occasione declinata nella nuova versione ‘La Prima by Bocelli’. E di affine con il mondo delle note, la 500 in questione, non ha solo il nome, ma anche la sostanza di un impianto audio dotato di tecnologia ‘Virtual Venues’ di JBL, per la prima volta montato su una city car. Sempre di Bocelli, ma Andrea, il figlio, è la musica del brano ‘Tempo’ che accompagna lo spot del nuovo modello di 500.

“Siamo entusiasti di questo evento realizzato insieme ad Andrea e Matteo Bocelli – ha detto Olivier Francois, FIAT CEO e Stellantis Global CMO a proposito dell’evento organizzato nei giorni scorsi a Forte di Marmi per la presentazione del progetto – persone speciali con cui abbiamo sviluppato un grande progetto. Sono nati così la Nuova 500 ‘La Prima by Bocelli’ e uno straordinario impianto audio premium affinato dall’orecchio assoluto del Maestro”.

“Sono felice di questa collaborazione, inedita e coraggiosa – ha detto il maestro Andrea Bocelli – e da sempre la ricerca della bellezza è la mia principale ispirazione. Grazie a Fiat 500, icona di stile nel mondo, abbiamo unito le forze per offrire un’esperienza nuova, di bellezza e di armonia multisensoriale. In virtù della tecnologia innovativa messa a punto, ogni tragitto potrà tingersi dell’emozione desiderata, e la nostra voce interiore (perché tutti, nel nostro cuore, cantiamo) potrà avere il respiro di un teatro, di un’arena a cielo aperto, di uno studio di registrazione”.

La musica, quindi, come compagna di viaggio sulla Nuova 500 e in altissima qualità grazie ad un impianto che non lascia nemmeno una nota al caso. L’intero mondo di Andrea Bocelli è stato portato nella Nuova 500 grazie alla sofisticata tecnologia ‘Virtual Venues’ di JBL che assicura un’immersiva esperienza audio di realtà virtuale. In particolare, Andrea Bocelli ha scelto quattro ambienti ideali, tra tutti i luoghi in cui si è esibito, per personalizzare altrettante ‘Virtual Venues’.

‘My Music Room’ trasforma l’auto in una piccola camera accogliente con un suono caldo, ‘My Recording Studio’ racchiude invece l’acustica di uno spazio intimo progettato per gli artisti e per catturare la perfezione’. La modalità ‘G. Verdi Opera House’ trasporta gli ascoltatori al centro delle prime file del teatro dell’Opera Giuseppe Verdi di Pisa, mentre ‘My Open-air Arena’ riproduce l’atmosfera tipica di una performance dal vivo in un luogo all’aperto: “Questa acustica – ha spiegato Bocelli – si ispira al ‘Teatro del Silenzio’, la mia arena toscana in cima alla collina, dove la pace della natura ospita l’energia pura degli spettacoli all’aperto”.