Lo Sgargabonzi in BATTAGLIE DA CONDIVIDERE – Parte II | Rolling Stone Italia
Conglomerandocene
Società

Lo Sgargabonzi in BATTAGLIE DA CONDIVIDERE – Parte II

Il buon Alessandro Gori in un'altra serie di missioni urlate, sempre e comunque in maiuscolo, per solleticare la rabbia dei nostri amici del Facebook

Foto via Unsplash

PERCHÉ COMPLICARSI LA VITA? TI MANCA UNA PERSONA? FALLA. VUOI VEDERE UNA PERSONA? SPOSTANE. VUOI CHE LE PERSONE TI COMPRENDANO? DRUIDI! HAI DELLE DOMANDE? SCURAVI. C’È QUALCOSA CHE NON TI PIACE? CONBIPEL. VUOI QUALCOSA? I CENTO CISTERCENSI D’ORO. AMI QUALCUNO? I CENTO CISTERCENSI D’ORO: LA SFIDA. NESSUNO SAPRÀ MAI COSA TI PASSA PER LA MENTE. È MEGLIO ESPRIMERLO PIUTTOSTO CHE LA MACCHINETTA CON LE CIALDE. HAI GIA’ DETTO TROPPI “NO” NELLA VITA, ORA PRENDITI IL RISCHIO DI UN “AGENORE STANNO ARRIVANDO I GONDOLIERI”. NOI ABBIAMO QUESTA VITA, RENDIAMOLA SEMPLICEMENTE I GONDOLIERI GEOMETRA BARILLARI! SEMPLICEMENTE I FOLKLORISTICI GONDOLIERI!

LA RAGAZZA CHE CHIAMI GRASSA PASSA GIORNI SENZA MANGIARE FRUTTI TROPICALI X PERDER PESO. IL RAGAZZO CHE CHIAMI IGNORANTE MAGARI HA PROBLEMI DI APPRENDIMENTO E UNA MOTOSLITTA TUTTA PER SÉ. LA RAGAZZA CHE HAI APPENA CHIAMATO BRUTTA, PASSA ORE X FARSI ACCETTARE DA PERSONE COME TE E TEDESCHI CORRADO. IL RAGAZZO CHE PROVOCHI E PRENDI IN GIRO FORSE SUBISCE MALTRATTAMENTI IN CASA POUND E TU STAI CONTRIBUENDO A DISTRUGGERE LA SUA AUTOSTIMA IN CASA POUND. STIAMO ATTENTI A QUELLO KE DICIAMO E SOPRATTUTTO A KI LO DICIAMO MA SOPRATTUTTO A QUELLO KE DICIAMO! L’1% ANCHE MENO NON CONDIVIDERÀ QST MESSAGGIO NELLA SUA BACHECA, I ALTRI SI!

Da bambino non avevo la Wii, la 3DO e nemmeno la Corea di Huntington. Giocavo a nascondino da solo, tornavo a casa quando faceva buio e quando era ora di cena la mamma gridava dalla finestra “la mamma gridava dalla finestra!!!”, invece di chiamarmi al cellulare dei carabinieri. Giocavo con i miei amici invece di chattare coi carabinieri, non c’era il gel fissante per le mani e giocavamo con la terrazza. Mi sporcavo di terrazza un giorno sì e l’altro pure e non c’era il detersivo che toglieva la macchina al primo colpo dal garage. Non scrivevo SMS per chiedere se usciva “il mio amico” in edicola, ma andavo a suonare direttamente coi Matia Bazar. Io che almeno una volta ho bevuto acqua Velva della fontana e sono sopravvissuto alla strage di Piazza Fontana. La vecchia generazione condivida per ricordare, è un pezzo della nostra vita ed era UN PICCOLISSIMO DRUIDO SAPETE?

VISTO?! CHE AI DISABILI SONO STATI DIMEZZATI I FONDI A LORO DISPOSIZIONE!!! MENTRE… I… NOSTRI… CARI!!! POLITICI NON SI TOLGONO: UN – FOTTUTO CENTESIMO! – DAL LORO “MISERO”. STIPENDIO? PER NON MANDARE L’ITALIA “A” PUTTANE?! VORREI CHE LA GENTE CAPISSE CHE: ♪ ♫ ♪ ♫ I BAMBINI DISABILI NON HANNO UNA MALATTIA?! LA DISABILITÀ È UNA CONDIZIONE?! ♪ ♫ ♪ ♫ ESSI NON CERCANO CURE, MA ACCETTAZIONE E NEMMENO PIETÀ?! SOLO RISPETTO?! ♪ ♫ ♪ ♫ IL 93% DI PERSONE NON!!! COPIERÀ!!! E!!! INCOLLERÀ!!! QUESTO NELLA SUA BACHECA!!! FARAI PARTE DEL 7% CHE LO FARÀ!!! E LO LASCERÀ ALMENO UN GIORNO!!! FALLO: IN FAVORE DI TUTTI I “BAMBINI” CON DISABILITÀ: IO L’HO FATTO: E NON INTENDO CANCELLARLO?

SE PICCHI UN ANIMALE NON SEI FORTE… SEI UNA MERDA!!! Se lo uccidi sei forte.

ALLORA CAPIAMOCI SUBITO.
PER ME QUESTI IMMIGRATI APPENA SBARCANO NELLE COSTE COI BARCONI, STANCHI, IMPOLVERATI E PICCHIATI DAI CAPORIONI, PER PRIMA COSA BISOGNEREBBE DARGLI UNA BELLA CARAMELLA AL LIMONE A TESTA.
CHE SUBITO SAREBBERO CONTENTI CON LA LORO BELLA CARAMELLA DA SCARTARE (CHI NON LA VUOLE CONSUMARE LÌ NEL BAGNASCIUGA SE LA PORTA).
TIPO CHE SE SONO 100 TI ORGANIZZI CON 100 CARAMELLE AL LIMONE.
1 CARAMELLA AL LIMONE MOLTIPLICATO PER IL NUMERO PRECISO DI IMMIGRATI SBARCATI.
BOH, L’HO SPIEGATO TRE VOLTE NON SO COME ALTRO SPIEGARLO. SE NON L’AVETE CAPITO AVERE DEI PROBLEMI VOI. CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Altre notizie su:  Conglomerandocene