20 nuove domande a Silvio Berlusconi | Rolling Stone Italia

Conglomerandocene
Home Culture Società

20 nuove domande a Silvio Berlusconi

Ad esempio: nelle registrazioni della D’Addario, perché nessuno si è accorto che la voce che dice quelle porcate non è la sua ma quella della grandissima Mina?


Foto via Getty

Perché non si dimette da Presidente del Consiglio?


Quell’euroconvertitore che mandò alle famiglie italiane nel 2001, a ripensarci mica era brutto?


VOGLIAMO SAPERE DOVE HA PRESO I SOLDI PER QUELL’EUROCONVERTITORE SE ERANO I SUOI O SE INVECE QUELLI DI NOI CONTRIBUENTI TROPPO FACILE IL SIGNORINO


Questa cosa che ha fornicato addosso a delle veline sposate: ma a un certo punto saranno affari suoi o no? Si spostassero!

Perché sta facendo approvare delle leggi che la rendano/rendono (sto andando a Montecarlo, non ho tempo di controllare) non processabile? Perché non si fa processare e va in galera col pigiama come tutti?


Com’è questa cosa del “mi consenta”?


Quando è andato ad aprire le nuove case per i terremotati de L’Aquila, quanto l’ha fatta lunga? La scena del secchiello di plastica per lo champagne a tutte le famiglie… QUELLE CASE SONO DELLE MERDE MI FANNO SCHIFO!!!


Lei è già tanto ricco di suo, perché mai dovrebbe rubare? Glielo dica!


Visto che è tanto ricco, perché a quell’euroconvertitore non c’ha aggiunto una foderina di pelle di serpente per non sciuparlo o magari un bel panetto di colombiana purissima per tutte le meravigliose mamme italiane?

Stasera su Italia 1 cosa danno? Potendo scegliere mi piacerebbe Beethoven 2, quello del cane.


Quando fa lo spiritoso e finge di non ricordare nemmeno i nomi delle persone con cui è invischiato (“un certo Tarantini… o Tarantino”, “com’è che si chiama? Ah sì, Mills”), ma perché con questi versi non la fai finita? Un pochino sì, dopo basta.

Ai tempi del Drive In, lei può provare di non aver mai conosciuto né frequentato Carlo Pistarino?


Certo anche Brunetta certe volte come sarà?


Nelle registrazioni della D’Addario, perché nessuno si è accorto che la voce che dice quelle porcate non è la sua ma quella della grandissima Mina?


Se va in galera, me li prendi i bagnoschiumini?


Che ne pensi delle merde come lei?


I LIFTING QUANDO SI E’ RIFATTO I CAPELLI I SOLDI LI HA PRESI DALLA MONDADORI OPPURE DA NOI CONTRIBUENTI SE CE LO DICEVA PRIMA NON GLI SI DAVANO PERCHE’ NON CE L’HA CHIESTO PRIMA VOGLIO I SOLDI PER I TRAPIANTI BASTAVA DIRLO E NOI NO NON TI SI DANNO


Quando lei ha impedito di lavorare a Biagi, Santoro, Socci e Luttazzi e poi Biagi è morto di crepacuore quanto sei stato contento, belva?

Ho comprato un libro della Mondadori e dentro c’era dello sperma, me lo cambi?


Quell’euroconvertitore che c’aveva regalato a Natale con tanto amore l’ho appena spaccato col martello in mille pezzi: sei triste?

Altre notizie su:  Conglomerandocene opinione