Under my ombrellone: 5 libri da leggere ad agosto

I nostri consigli per un agosto di cultura, oltre a birrette e footvolley. Dalle riedizioni cult al giallo, ecco i libri da portare in vacanza

Foto IPA


“Lipstick Traces” di Greil Marcus

Torna dopo più di 20 anni questa storia segreta del ’900: un classico della critica musicale e un pezzo di sociologia d’eccellenza. Tra punk e avanguardie dada.

“Maradona è amico mio” di Marco Ciriello

Come Cantona in un celebre lm, El Diez stringe un (virtuale) rapporto fraterno
con un giornalista campano. Che, attraverso le follie di Diego, scopre se stesso.

“Country Dark” di Chris Offutt

Un reduce della Guerra in Corea torna nel suo Kentucky, ma non può eliminare la violenza dalla sua vita. Una storia di vendetta dagli Usa meno cool, scritta in modo divino.

“Greatest Hits” di Laura Barnett

Il viaggio intimo e doloroso di un’artista che decide di tornare alla musica dopo 10 anni di silenzio. Una playlist per rivivere la propria esistenza, e decidere chi essere.

“Nostalgia di un altro mondo” di Ottessa Moshfegh

Una delle penne più magnetiche della nuova generazione. 14 storie inquiete, paurose o divertenti. Per raccontare cosa siamo diventati oggi, nella nostra fragilità.