Home Cultura News

Thom Yorke e Luca Guadagnino insieme per una fanzine

Il frontman dei Radiohead, in collaborazione con ‘Crack Magazine’, ha curato la fanzine ‘I See You’, una raccolta di interviste a otto artisti internazionali sui temi della sua musica: identità, media, paura e futuro 



Thom Yorke

Foto di Kimberley Ross

Continua la collaborazione tra Thom Yorke e Luca Guadagnino: dopo la colonna sonora del remake di Suspiria, il frontman dei Radiohead ha invitato il regista di Call Me By Your Name a partecipare alla redazione di una fanzine che curerà per Crack Magazine.

L’interno di ‘I See You’. Foto via Crack Magazine

La pubblicazione si chiama I See You, e contiene una serie di interviste che Yorke ha fatto con otto grandi nomi del cinema, della musica e di altri settori – oltre a Guadagnino ci sono lo scrittore George Monbiot, il poeta Harry Josephine Giles, la compositrice Laurie Spiegel, gli artisti Amy Cutler e Christian Holstad, lo stilista Jun Takahashi – per esplorare i temi tipici della sua musica: la ricerca dall’identità, l’uso dei media, la paura e il futuro. Le interviste sono accompagnate dalle opere di Stanley Donwood, collaboratore storico dei Radiohead. I See You costa 20 dollari (i guadagni verranno donati a Greenpeace) e uscirà il 13 settembre. Potete ordinarla qui.

Leggi anche