OFFLINE (in tempo reale), la musica degli Africa Unite arriva a teatro | Rolling Stone Italia
Home Cultura News

OFFLINE (in tempo reale), la musica degli Africa Unite arriva a teatro

Lo spettacolo che unisce la band reggae, gli Architorti e la MM Contemporary Dance Company debutterà l'8 novembre al Teatro Ariosto di Reggio Emilia

Le parole, la musica e la danza si sovrappongono come il virtuale si sovrappone al reale. Questa la premessa di OFFLINE (in tempo reale), lo spettacolo teatrale che unirà la musica degli Africa Unite con un quintetto d’archi (a cura di Architorti), e con le coreografie che Michele Merola ha creato per la MM Contemporary Dance Company.

Lo spettacolo parla di quell’isolamento collettivo che si è generato proprio nell’epoca dell’iper-comunicazione di massa e dei social media. Attraverso il ballo e la musica reggae – reinterpretata dagli archi e dall’elettronica -, gli artisti vogliono riflettere sull’uso quotidiano di queste tecnologie, e su come rischiamo di diventare solo l’immagine riflessa di quella che abbiamo creato sul web 2.0.

La performance porterà sul palcoscenico ben 14 artisti e debutterà l’8 novembre al Teatro Ariosto di Reggio Emilia. I prossimi spettacoli confermati, invece, sono il 24 e 25 novembre alle Fonderie Limone di Moncalieri (Torino), il 13 dicembre al Teatro Comunale di Carpi, il 6 gennaio 2018 al Teatro Verdi di Pisa e il 7 marzo al Guglielmi di Massa Carrara. Potete vedere un breve teaser di OFFLINE (in tempo reale) in cima all’articolo.

Altre notizie su:  Africa Unite Architorti