Mel C: «Sono stata aggredita sessualmente la notte prima del primo concerto delle Spice Girls» | Rolling Stone Italia
Home Culture News

Mel C: «Sono stata aggredita sessualmente la notte prima del primo concerto delle Spice Girls»

Sporty Spice l'ha rivelato in una puntata del podcast 'How To Fail With Elizabeth Day'

Mel C

Foto: Conor Clinch

Mel C – aka Sporty Spice – ha rivelato di essere stata aggredita sessualmente la notte prima della prima esibizione delle Spice Girls: la cantante, oggi quarantottenne, ha condiviso la sua esperienza durante una puntata del podcast How To Fail With Elizabeth Day, mentre promuoveva l’uscita del suo memoir The Sporty One: My Life as a Spice Girl.

«È successo la sera prima del primo concerto delle Spice Girls», ha raccontato Mel C, «eravamo a Istanbul e non avevamo mai fatto un live completo prima di allora, quindi ovviamente avevamo provato per settimane, tra prove costumi, prove trucco eccetera: tutto stava andando nella direzione giusta, era ciò che avrei sempre voluto fare e che avrei sempre voluto essere».

«Quello che mi dà la carica è essere sul palco, essere una performer», ha proseguito, «quindi alla vigilia del primo show delle Spice Girls decido di concedermi un massaggio in hotel. E ciò che mi è successo l’ho seppellito immediatamente perché c’erano altre cose su cui concentrarmi. Non volevo fare storie, ma non avevo nemmeno il tempo di affrontarlo. E dato che non l’ho affrontato in quel momento, ho permesso che fosse sepolto per anni e anni».

«Suppongo che la mia sia una versione blanda di aggressione sessuale, ma mi sono sentita violata. Mi sono sentita molto vulnerabile. Mi sono sentita in imbarazzo, e poi mi sono sentita insicura, del tipo ‘mi sto davvero rendendo conto di cosa sta succedendo?’. Ero in un ambiente in cui ti togli i vestiti insieme a questa figura professionale. Mi ha colpito. Ma l’ho seppellito. Molte persone lo fanno», ha concluso Mel C.

Altre notizie su:  Mel C Spice Girls poplife