Lucca Comics & Games 2017: i veri eroi sono i fan | Rolling Stone Italia
Home Cultura News

Lucca Comics & Games 2017: i veri eroi sono i fan

Quest'anno il Lucca Comics ha esagerato col programma, che vuole premiare soprattutto gli spettatori. Noi ci saremo 100%

Una ragazza cosplayer al Lucca Comics 2014. Foto di Antonio Viscido

Una ragazza cosplayer al Lucca Comics 2014. Foto di Antonio Viscido

Oggi a Milano il Lucca Comics & Games 2017 si è mostrato in (quasi) tutta la sua bellezza. L’edizione 2017 presentata alla Feltrinelli in Duomo si pone già subito come una di quelle che verranno ricordate dai partecipanti. Perché proprio i fan—l’anno scorso si parlava a sei zeri dell’affluenza all’evento nel capoluogo toscano—sono i protagonisti indiscussi di quest’anno. Sono gli eroi, Heroes in inglese, che superano di molto il valore di quelli stampati sui fumetti o scritti in binario nei videogiochi che come ogni anno affolleranno Lucca.

E per festeggiare a dovere centinaia di migliaia di Heroes che in mezzo secolo hanno reso immensa una cosa nata fra amici, ci sarà bisogno di ospiti illustri ed eventi più che interessanti, spalmati uniformemente nei 5 giorni di festival, dall’1 al 5 novembre. Oltre ai vari disegnatori big nostrani come Zerocalcare, Gipi, Ortolani e Sio, arriveranno sul pianeta Lucca Robert Kirkman, creatore della sere a fumetti The Walking Dead, Taiyo Matsumoto, star J-Pop conclamata, Jason Aaron, autore della saga a fumetti di Star Wars o Bill Slavicsek, che sempre di Star Wars (e D&D) ha sviluppato il gioco di ruolo.

La locandina del 2017

La locandina del 2017

E proprio per il 40esimo anniversario della saga di Chewbacca e Darth Vader, Lucca ha voluto dedicare un’esposizione dalla A alla Z che celebra Star Wars in ogni suo aspetto. Persino lo spazio LEGO sarà interamente dedicato al tema.

Un programma stracolmo di eventi, premi e pure iniziative allucinanti come il compleanno di Japan Town, il classico quartiere di Lucca che per qualche giorno all’anno viene completamente riadattato al clima e al gusto del Sol Levante con gadget, cibo e arte nipponica. Non mancheranno i nomi più caldi quando si parla di nerdate, come Netflix, Bandai Namco, Blizzard e pure Cristina D’avena (lol?).

Noi di Rolling Stone seguiremo da vicinissimo l’evento, con reportage e interviste. Trovate info e biglietti sul sito di Lucca Comics & Games, mentre troverete noi direttamente a Lucca, magari travestiti da Ziggy Stradust.

Altre notizie su:  Lucca Comics & Games