Home Cultura News

Arriva Netflix? C’è un primo indizio

Per la prima volta compare sul sito della società americana un annuncio di lavoro dedicato a chi sa l'italiano. Qualcosa si muove?

Illustrazione di Sebastien Sardet

Illustrazione di Sebastien Sardet

Stanno arrivando? Non gli alieni, ma le serie tv e tutti gli altri titoli del catalogo di Netflix. Un annuncio comparso sul sito della società americana offre infatti lavoro come “language specialist” e, tra le lingue richieste, c’è anche l’italiano.

Il profilo ricercato deve essere in grado di tradurre e adattare marketing, interfaccia utenti e materiali vari per Paesi dove Netflix non ha ancora messo piede tra cui Giappone, Corea, Spagna, Polonia e, appunto, Italia.

Di scenari futuri della tv e, soprattutto, Netflix – il sito di streaming on demand che ha cambiato il mercato (e il processo creativo) televisivo producendo serie come “House of Cards” e “Orange is the New Black”, e rendendo disponibili in un clic intere stagioni con un abbonamento flat – parliamo proprio sul numero di Rolling Stone in edicola.

Dodici fatti sorprendenti su Netflix, raccontati (in inglese) da BuzzFeed:

Leggi anche