Home Cultura Libri

“L’Amica Geniale” di Elena Ferrante diventa una serie tv

La saga della scrittrice misteriosa si intitolerà "The Neapolitan Novels"

Selfie gentilmente "offerto" da Getty Images

Selfie gentilmente "offerto" da Getty Images

Selfie gentilmente offerto da Getty Images

Chi ha terminato l’ultimo libro della saga dell’Amica Geniale di Elena Ferrante con un senso di angoscia (perché era l’ultimo libro, appunto) non potrà che sentirsi sollevato da questa notizia: i quattro libri dell’autrice (o autore, ma ci rifiutiamo di accogliere quest’ipotesi) misteriosa diventano una serie tv. Il titolo sarà The Neapolitan Novels (lo stesso titolo della saga negli Stati Uniti) e sarà prodotta dalla Fandango di Domenico Procacci insieme alla Wildside di Lorenzo Mieli e Mario Gianani.

Scritto in maniera scarna e profonda, la saga racconta le vicende di Lenù e Lila, due amiche che provengono dai rioni più difficili di Napoli, dalla loro infanzia fino alla loro vecchiaia. Successo planetario, l’ultimo libro Storia della bambina perduta. L’amica geniale volume quarto è stato inserito nella lista dei dieci migliori libri dal New York Times ed è stato capace di risollevare il mercato editoriale.

Chi è rimasto orfano delle vicende di Lenù e Lila sarà contento, basta però che lo spirito del libro non venga tradito.