Home Cultura

La Marvel ha annunciato il primo “Capitan America” gay

Secondo gli autori, il nuovo personaggio è "una persona dichiaratamente gay che ammira Capitan America e combatte contro il male per aiutare le persone invisibili nella nostra società"

La Marvel ha annunciato che, per la prima volta negli 80 anni di storia del supereroe, il personaggio di Capitan America diventerà gay.

Nella serie The United States of Captain America, Steve Rogers (il Capitan America originale) fa un road trip in giro per gli Stati Uniti insieme ad altri personaggi che hanno indossato quel costume, per recuperare il suo scudo che gli è stato rubato. Durante il viaggio, incontra “persone di ogni genere che hanno indossato il costume di Capitan America per difendere le loro comunità”. Una di queste è Aaron Fischer, un nuovo personaggio, “un ragazzino senza paura che si schiera a protezione degli scappati di casa e dei senzatetto”. Fischer sarà il primo personaggio LGBT a indossare il costume di Capitan America nella storia della Marvel.

Il primo volume di The United States of Captain America, la serie in cui compare Fischer, uscirà a giugno in occasione del Pride. Non si tratta però del primo personaggio LGBT nella storia della Marvel: quello è stato Northstar nel 1992, e nei decenni seguenti nei sono comparsi diversi altri.Aaron Fischer

Questo articolo è apparso originariamente su Rolling Stone US