Star Citizen, al via un nuovo evento gratuito per provare il gioco | Rolling Stone Italia
Home Culture Gaming

Star Citizen, al via un nuovo evento gratuito per provare il gioco

Il simulatore spaziale di Cloud Imperium Games sarà aperto a tutti fino alla prossima settimana, per poter toccare con mano il risultato delle promesse di Chris Roberts

Nel corso dell’ultima CitizenCon è stato anche presentato un nuovo spezzone di gameplay.

Durante l’ultima CitizenCon che si è tenuta a Manchester lo scorso weekend, Cloud Imperium Games ha annunciato un periodo di prova gratuito per Star Citizen che durerà fino a giovedì 5 dicembre. In questo evento settimanale battezzato “Free Fly”, chiunque potrà scaricare l’ultima versione del gioco e fare un giro nel suo universo virtuale a bordo di una delle 28 navi spaziali disponibili, una piccola parte delle oltre 100 offerte a pagamento. Ognuno di questi velivoli messi a disposizione per i “test di volo” potrà essere utilizzato per un periodo di massimo 24 ore. Durante i dieci giorni di prova sarà possibile provare tutti i contenuti di gioco finora sviluppati, che includono 30 diversi tipi di missioni, 2 pianeti e 12 lune. Tuttavia, tutti i progressi accumulati nel gioco verranno persi allo scadere della mezzanotte di giovedì.
Star Citizen ha debuttato nel 2012 con una campagna di crowdfunding su Kickstarter da oltre 6 milioni di dollari, e da allora ha continuato ad autofinanziarsi principalmente attraverso la vendita delle costose navicelle spaziali del gioco (molte delle quali non ancora realizzate), fino a raggiungere l’impressionante cifra di 300 milioni di dollari. Il problema è che la maggior parte delle promesse fatte dal capo dello studio, il famoso designer di Wing Commander, Chris Roberts, sono rimaste al momento solo sulla carta, a partire dalla data di pubblicazione del gioco inizialmente prevista per il 2014. A oggi il gioco si può definire poco più di un’alpha, e secondo alcuni report i soldi a disposizione del team di sviluppo starebbero per terminare.
Per questo motivo il periodo di prova gratuito è un ottima occasione per capire se, allo stato attuale delle cose, il progetto meriti il vostro denaro e, soprattutto, la vostra fiducia.

 

Altre notizie su:  chris roberts star citizen