Mike Ybarra è saltato dalle braccia di Microsoft a quelle Blizzard | Rolling Stone Italia
Gaming

Mike Ybarra è saltato dalle braccia di Microsoft a quelle Blizzard

L’ex pezzo grosso di Xbox aveva annunciato il suo addio alla compagnia di Redmond pochi giorni fa e adesso è ricomparso tra le file di Blizzard

L’ultimo ruolo rivestito da Ybarra in Microsoft è stato quello di vicepresidente aziendale dei servizi online di Xbox.

Mike Ybarra è il nuovo vicepresidente esecutivo e general manager di Blizzard Entertainment, come ha rivelato lui stesso di recente su Twitter. La notizia conferma le speculazioni che avevano seguito il suo annuncio dell’addio a Microsoft e di cui vi avevamo parlato proprio pochi giorni fa.
Dopo aver messo per ben due decadi la sua professionalità al servizio del brand Xbox, Ybarra ha deciso di lasciare in un momento particolarmente delicato, con il debutto della nuova console sempre più vicino e il rodaggio di Project xCloud, il nuovo servizio di giochi in cloud dell’azienda. La situazione alla quale va incontro, tuttavia, non è meno complessa, con Blizzard che nelle ultime settimane si è ritrovata ad affrontare quello che è probabilmente uno tra i peggiori crolli di popolarità della sua storia recente e la Blizzcon annuale alle porte.
“Lavoreremo con tutta la nostra energia per offrire ai videogiocatori contenuti ed esperienze incredibili. Non vedo l’ora di entrare a far parte di questo team,” ha scritto il neo dirigente su Twitter. Speriamo che quegli stessi videogiocatori non lo stiano aspettando col coltello tra i denti!

La Blizzcon di quest’anno sarà un banco di prova più duro del solito per Blizzard, che dovrà riconquistarsi l’amore dei fan dopo le recenti polemiche.

Altre notizie su:  blizzard microsoft