Forza Horizon 4 aggiunge una modalità battle royale | Rolling Stone Italia
Home Culture Gaming

Forza Horizon 4 aggiunge una modalità battle royale

È disponibile da poco un aggiornamento gratuito che introduce un nuovo tipo di gara in cui 72 giocatori devono competere tra loro senza esclusione di colpi per rimanere gli ultimi in pista

Una sessione di gioco nella nuova modalità The eliminator dura in media 15 minuti prima che il timer della mappa raggiunga il suo limite.

Non è la prima volta che una serie famosa cede alla moda del momento, quel nuovo tipo di gioco chiamato “battle royale” (let. battaglia reale) lanciato da PlayerUnknown’s Battlegrounds ed esploso con Fortnite. Lo abbiamo visto con Call of Duty e addirittura con Tetris, ma non ci aspettavamo che anche un gioco di corse come Forza Horizon 4 potesse fare qualcosa del genere.

Disponibile per il download gratuito da qualche giorno, la nuova modalità introdotta dagli sviluppatori di Playground Games chiamata “The eliminator” permette a un massimo di 72 giocatori di unirsi in una stessa sessione di gioco dove devono eliminarsi a vicenda fino a farne rimanere solo uno. La sfida ricalca grosso modo la struttura dei battle royale più classici: c’è una mappa inizialmente molto grande che va restringendosi a poco a poco, mentre i giocatori, partiti alla guida di macchine poco potenti, tentano di migliorare la propria condizione facendo fuori gli altri avversari oppure raccogliendo i potenziamenti che appaiono casualmente nell’area. L’originalità è ovviamente nel modo in cui avvengono le eliminazioni. Un giocatore, infatti, può lanciare una sfida suonando il clacson quando inquadra la macchina di un rivale; a questo punto, entrambi verranno teletrasportati in un luogo preciso della mappa per partecipare a una gara a due dove anche i piloti non coinvolti direttamente potranno intervenire per infastidire uno dei due sfidanti a vantaggio dell’altro. Chi perde è fuori dal gioco.
The eliminator è già disponibile per tutti i possessori di Forza Horizon 4, sia nella versione Xbox One sia in quella PC.