Facebook, aggiungi una reazione che c'è un tastino in più | Rolling Stone Italia
Home Cultura Gaming

Facebook, aggiungi una reazione che c’è
un tastino in più

Sul social network sul quale perdiamo più tempo in assoluto sono arrivate ben sei diverse sfumature di "Mi piace", anche per esprimere solidarietà e supporto

Kanye West lancia una nuova traccia, che reazione ti provoca? Inauguriamo la nuova funzione di Facebook con lui?

Kanye West lancia una nuova traccia, che reazione ti provoca? Inauguriamo la nuova funzione di Facebook con lui?

La funzionalità più vicina al tanto desiderato tasto “Non mi piace” è arrivata in 6 diverse varianti umorali. Dal 24 febbraio potremo infatti esprimere anche stupore, rabbia, entusiasmo, risate, pollicioni e ammore. È finita l’era del “Mi piace strategico”, se volete invitare a uscire qualcuno dovrete per forza di cose essere più espliciti, parola di Mark Zuckerberg. Le diverse sfumature di “Mi piace”, in realtà, servono anche per esprimere solidarietà e supporto per un evento triste.

Introducing Reactions

Today is our worldwide launch of Reactions — the new Like button with more ways to express yourself. Not every moment you want to share is happy. Sometimes you want to share something sad or frustrating. Our community has been asking for a dislike button for years, but not because people want to tell friends they don't like their posts. People wanted to express empathy and make it comfortable to share a wider range of emotions. I've spent a lot of time thinking about the right way to do this with our team. One of my goals was to make it as simple as pressing and holding the Like button. The result is Reactions, which allow you to express love, laughter, surprise, sadness or anger. Love is the most popular reaction so far, which feels about right to me!

Pubblicato da Mark Zuckerberg su Mercoledì 24 febbraio 2016

Ma come si fa? Nella versione su desktop è sufficiente passare il puntatore del mouse sul tasto “Mi piace”, prima di cliccare dovreste veder comparire un menù a tendina orizzontale con i sei diversi status. Su smartphone e tablet sarà invece necessario tenerlo premuto.