Le sportive elettriche non fanno rumore? Ci pensa la Roland | Rolling Stone Italia
Home Cultura Gaming

Le sportive elettriche non fanno rumore? Ci pensa la Roland

Per questioni estetiche e di sicurezza, la GLM ha chiesto all'azienda giapponese specializzata in synth di sonorizzare le proprie sportive elettriche a quattro ruote

La GLM ZZ, modello su cui verrà montato il sistema Roland. Foto: Facebook

La GLM ZZ, modello su cui verrà montato il sistema Roland. Foto: Facebook

Le auto sportive a propulsione elettrica sono il futuro. Potenti, scattanti, nervose e a impatto zero sull’ambiente. C’è solo un problema: sono silenziose, troppo.

Quando ti siedi nell’abitacolo di una supercar come le giapponesi GLM, totalmente elettriche, è lecito aspettarsi un suono cattivo. Insomma, quando pesti giù con l’acceleratore. A questo ha pensato la Roland, nota azienda specializzata in sintetizzatori e drum machine. Il sistema, disponibile sul modello ZZ da questo autunno, sfrutta la tecnologia SuperNATURAL per produrre suoni che variano in base all’accelerazione, decelerazione.

Questa tecnologia però non ha applicazioni meramente estetiche, ma anche di sicurezza. Un suono che gradualmente scende di tono serve anche a far percepire meglio una decelerazione (e viceversa) al guidatore. Il prossimo passo sarà dotare le auto con delle drum machine TR-909, ma questo rimane solo un nostro sogno nel cassetto.