È morto Roberto Calasso, scrittore e editore di Adelphi | Rolling Stone Italia
Home Cultura

È morto Roberto Calasso, scrittore e editore di Adelphi

Aveva 80 anni ed era forse la figura più importante del mondo dell'editoria italiana

Stefania D'Alessandro/Getty Images

Come riporta Repubblica è morto oggi a Milano Roberto Calasso, scrittore e storico direttore editoriale della casa editrice Adelphi, che era riuscito a rendere uno dei marchi più importanti dell’editoria italiana. Calasso aveva 80 anni ed era malato da tempo.

Nato a Firenze nel 1941, Calasso si era laureato in Letteratura inglese e poi era entrato giovanissimo a lavorare nella casa editrice Adelphi, fondata nel 1963, a cui avrebbe dedicato tutta la vita. Nel 1971 ne era diventato direttore editoriale. A partire dagli anni Ottanta aveva anche cominciato una carriera di scrittore, nel corso della quale aveva pubblicato libri il più noto dei quali è sicuramente Le nozze di Cadmo e Armonia (1988). Le sue ultime opere sono Il libro di tutti i libri (2019) e La tavoletta dei destini (2020).