È morto il fotografo di moda Giovanni Gastel | Rolling Stone Italia
Home Cultura

È morto il fotografo di moda Giovanni Gastel

Aveva 65 anni ed era ricoverato per COVID-19. Oltre a lavorare per i maggiori marchi di moda mondiali, aveva scattato anche diverse copertine di Rolling Stone

Giovanni Gastel

Jacopo Raule/Getty Images for Michel Comte

È morto oggi a Milano Giovanni Gastel, uno tra i maggiori fotografi di moda italiani. Aveva 65 anni ed era ricoverato per COVID-19. 

Gastel aveva cominciato la sua carriera di fotografo negli anni Settanta. Era entrato nel mondo della moda nel 1982 iniziando a collaborare con Vogue Italia, Moda UomoIo Donna. Nel decennio successivo aveva raggiunto il successo lavorando per le case di moda più prestigiose – Versace, Missoni, Tod’s, Trussardi, Krizia, Ferragamo, Dior. 

Parallelamente aveva portato anche avanti una carriera artistica, culminata nel 1997 con una mostra personale alla Triennale di Milano, mostra che l’aveva lanciato ai vertici dell’élite fotografica mondiale. Alla fine degli anni Duemila aveva cominciato a sperimentare con il ritratto, fotografando personalità come Barack Obama e Marco Pannella. Per Rolling Stone aveva scattato diverse copertine, con Renzi, Bebe Vio, Fiorello e Lapo Elkann.