Cosa sta succedendo con Reddit e GameStop | Rolling Stone Italia
Home Cultura

Cosa sta succedendo con Reddit e GameStop

Un forum di appassionati di borsa e investitori amatoriali sta sfidando dei fondi di investimento miliardari di Wall Street che avevano scommesso sul fallimento della catena di negozi di videogiochi. E per ora sta vincendo

Michael M. Santiago/Getty Images

Forse non ve ne siete accorti, ma in questo momento negli Stati Uniti sta avvenendo una versione reale di quello che succede nel celebre film natalizio Una poltrona per due: una vera e propria guerra finanziaria che vede opposti da una parte r/wallstreetbets, una sezione del sito Reddit popolato di appassionati di borsa e investitori amatoriali, e dall’altra alcuni fondi di investimento di Wall Street. Al centro della guerra c’è GameStop – sì, la catena di negozi di videogiochi – le cui azioni sono schizzate alle stelle, aumentando del 275% nelle ultime settimane (nonostante l’azienda sia attualmente in grave crisi, aggravata ulteriormente dalle chiusure forzate per la pandemia) passandod a 4 dollari a giugno 2020 ai 147 dollari di due giorni fa.

Si tratta di una logica di speculazione e controspeculazione: alcuni fondi di investimento, attirati dal fatto che l’azienda fosse in crisi, hanno deciso di scommettere contro GameStop, puntando sul fatto che il valore delle azioni potesse solo scendere e vendendo allo scoperto – ovvero, prendendo in prestito azioni a una certa cifra e vendendole con l’idea di riacquistarle più tardi a un prezzo inferiore, realizzando così un profitto.

Gli utenti di r/wallstreetbets hanno deciso di fare l’opposto. Notando che i fondi di investimento erano esposti su GameStop e avrebbero quindi a un certo punto dovuto per forza comprarne le azioni (per restituirle a chi gliele aveva prestate) hanno puntato sul fatto che il grande numero di persone che segue il subreddit sarebbe stato in grado, con la sua azione coordinata, di far rialzare il prezzo delle azioni. E così hanno cominciato a comprare, con l’idea di vendere le azioni più avanti, quando i fondi di investimento saranno disposti ad acquistarle a prezzo maggiore per cercare di limitare le perdite.

La cosa ha lasciato di sasso i protagonisti del settore finanziario – sia perché ha mostrato che degli investitori amatoriali coordinandosi possono influenzare i mercati, sia perché il rialzo delle azioni non è basato sulla realtà, ovvero sui dati economici di GameStop. Il titolo dell’azienda non dovrebbe aumentare di valore ma perderne, in teoria, ed è questo che sarebbe successo senza l’intervento degli utenti, che hanno deciso di usare GameStop per prendersi una “rivincita” contro la finanza e Wall Street. 

Tutto è cominciato come un meme su Reddit, ma adesso sta diventando molto reale. Secondo la società di analisi finanziaria S3Partners, venerdì le perdite per le vendite allo scoperto del titolo di GameStop erano arrivate a 3,3 miliardi di dollari. Uno dei fondi di investimento più esposti, Melvin Capital Management, ha perso il 30% del suo valore dall’inizio dell’anno. I venditori allo scoperto, insomma, sembra che stiano perdendo la scommessa. Non è chiaro però quanto tempo possa andare avanti tutto ciò, ma intanto alcuni utenti di Reddit stanno dicendo di aver guadagnato un sacco di soldi dall’operazione.