Home Cultura

C’è un tizio che suona ‘Bohemian Rhapsody’ con le bacchette cinesi

Per la nostra rubrica Coffee Machine Talk vi presentiamo Ralph Jay Triumfo, un virtuoso della chitarra. O forse del montaggio video. Comunque ci sta simpatico

Succede ogni mattina: il rituale del caffè al distributore automatico con i colleghi. Gente che vi piace mixata con gente che, al di fuori del lavoro, non frequentereste mai. In questi casi non si può sempre parlare del meteo, e nemmeno dispensare malignità sul capo – non tutti i giorni, almeno. Ma in un ambiente competitivo come l’ufficio è fondamentale avere sempre un aneddoto interessante da raccontare, una curiosità più o meno pruriginosa da tirare fuori. Quindi Rolling Stone viene in vostro aiuto: un argomento al giorno, pescato per voi dentro al caos di Internet, per non farsi cogliere mai impreparati. Prego.

La chicca del giorno proviene da un tale che di nome fa Ralph Jay Triumfo. Guitar Hero del pizzicato, il nostro eroe si è specializzato in creazioni dove, come dice lui, c’è “l’1% di abilità con la chitarra, 9% di abilità con le bacchette e 90% di abilità nel montaggio video”. La sua ultima impresa è stata affrontare un canzone complessa come Bohemian Rhapsody dei Queen, suonata però con le bacchette di legno. L’effetto finale sembra la colonna sonora MIDI di un videogame, quindi ci piace molto.

Triumfo però non è nuovo a simili trovate. Qualche tempo fa aveva suonato il celebre Volo del calabrone, terreno ideale per ogni virtuoso che si rispetti, in cui però eseguiva ogni nota sospeso in aria. Anche qui, gran parte del lavoro consisteva nel montaggio. Perché? vi chiederete. Perché la vita di uno youtuber è davvero dura, è la risposta, ma qualcuno deve pur farlo.

Leggi anche