Studio Azzurro, "immagini sensibili" in mostra a Milano | Rolling Stone Italia
Home Cultura Arte

Studio Azzurro, “immagini sensibili” in mostra a Milano

Video, foto, proiezioni, ambienti multisensoriali che i visitatori potranno vivere attraverso semplici gesti. La retroprospettiva sarà fissa a Palazzo Reale dal 9 aprile al 4 settembre

Studio Azzurro è difficile da definire. Sono un gruppo (oggi potremmo chiamarlo collettivo, forse) che si è formato nel 1982 dall’incontro di tre ragazzi: Fabio Cirifino, Paolo Rosa e Leonardo Sangiorgi. In Italia hanno aperto una strada, quella della poetica che incontra la tecnologia. Fino al 4 settembre sarà visibile a Palazzo Reale a Milano la loro mostra “retroprospettiva”, che ripercorre il passato offrendo una visione sul futuro. 14 sale e numerose installazioni che reagiscono alla presenza del pubblico. Video, fotografie, proiezioni, ambienti multisensoriali che i visitatori potranno vivere attraverso semplici gesti.

Rolling Stone è il media partner di questa iniziativa, perché il nostro sentire non può che essere vicino a quello di pionieri dell’immagine come Studio Azzurro. Immagini Sensibili è un’esposizione rara ed emozionante, della quale vi diamo solo un piccolo assaggio: ci torneremo su, vi racconteremo i retroscena e i dettagli. Intanto, andate a vedervela. Oltre al resto, ci troverete anche Rolling, sparso qua e là.

Studio Azzurro, immagini sensibili sarà a Palazzo Reale dal 9 aprile al 4 settembre 2016

Studio Azzurro, immagini sensibili sarà a Palazzo Reale dal 9 aprile al 4 settembre 2016

Studio Azzurro
Immagini Sensibili

9 aprile – 4 settembre 2016
Palazzo Reale – Piazza Duomo 12, Milano

Lun: 14,30 – 19,30
Mar, mer, ven, dom: 9,30 – 19,30
Gio, sab: 9,30 – 22,30