Home Cultura Arte

Le mostre da vedere questa settimana
(13 aprile)

Pablo Picasso, Pier Paolo Pasolini e Andy Warhol: tre appuntamenti che non potete mancare se volete vivere come "Rolling Stone" comanda

1. “Picasso e le sue passioni” di Pablo Picasso a Catania

PicassoChi? Tanti artisti per due diverse mostre
Cosa? “Picasso e le sue passioni” a cura di Dolores Duran Urcan e Stefano Cecchetto. Pablo Picasso è certamente uno degli artisti più celebrati della storia, ma questa mostra è davvero sui generis e va assolutamente vista, perché tratta del rapporto del grande pittore con le sue principali passioni e di quanto queste incidessero nel suo lavoro. 300 opere tra vasi, disegni, oli su tela e un’installazione di realtà aumentata mozzafiato. La location del Castello Ursino che la ospita, ovviamente, aiuta.
Dove?  Catania (Castello Ursino – Piazza Federico II di Svevia, 3)
Quando?  Fino al 28 giugno 2015
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19
sabato 9 – 23
domenica 9 – 22
Quanto? Biglietto Intero 9,50€
Info www.picassoelesuepassioni.comediarting.it

2. “Il cinema in forma di poesia” di Pier Paolo Pasolini a Volterra

PasoliniChi? Pier Paolo Pasolini
Cosa? “Il cinema in forma di poesia” a cura di Sergio Anelli. A Volterra, una delle Città più belle del mondo, si trova il più grande Capolavoro di Rosso Fiorentino, ovvero la Deposizione dalla Croce. Qualcuno forse ricorderà che Pasolini la ricostruì ne La Ricotta con attori in carne e ossa. È da quella immagine che si sviluppa una mostra fotografica con le immagini di scena del grande regista e scrittore. Questo è il 40mo anniversario della scomparsa di Pasolini, e questa esposizione è un bel mondo per celebrarlo.
Dove?  Volterra (Pinacoteca Civica – Via dei Sarti, 1)
Quando?  Fino al 31 dicembre 2015
Tutti i giorni 9-19
Quanto? Ingresso compreso nella Volterra Card, che con 14€ dà diritto alla visita di tutti i Musei della Città
Info www.rossofiorentinovolterra.it

3. “Andy Warhol sul comò’” di Andy Warhol a Genova

WarholChi? Andy Warhol
Cosa?‘Andy Warhol sul comò’, una bella mostra che non si limita al padre della Pop Art. Opere di Joseph Beuys, Cy Twombley, Ai Weiwei, Cindy Sherman e molti altri provenienti da una collezione privata costruita con grande arguzia. La cosa particolarmente curiosa è vedere questa mostra in ambienti domestici, insomma dove i proprietari la mattina fanno colazione o si buttano sul divano per la pennichella dopo pranzo. Beati loro.
Dove?  Genova (Museo di Villa Croce – Via Ruffini, 3)
Quando?  Fino al 5 luglio 2015
Dal martedì alla domenica 11-19
Quanto? Ingresso 8€
Info www.villacroce.org

Leggi anche