Home Cultura Arte

L’arte incontra la musica nella mostra ‘Amore amore un corno’

Nella sua prima personale a Roma, l'artista Antonio Pronostico racconta attraverso i colori la musica italiana, da "Anna e Marco" di Dalla a "Mi ritorni in mente" di Battisti, passando per Piero Ciampi o Modugno fino a Motta, Calcutta e Iosonouncane

Il ritratto di Lucio Dalla visto da Antonio Pronostico

Il ritratto di Lucio Dalla visto da Antonio Pronostico

Dal 24 marzo al 18 aprile negli spazi di Parione9 Gallery nel cuore di Roma andrà in scena la prima personale dell’illustratore Antonio Pronostico, intitolata Amore amore un corno, riprendendo così un celebre brano interpretato da Mia Martini.

Il titolo, infatti, rispecchia il concept su cui si basa la mostra, ovvero il rapporto tra musica e colori esplicitato dall’artista in un percorso di ventiquattro opere su carta realizzate con pastelli, china e pantoni, ispirate ai versi dei cantanti italiani di ieri e di oggi.

Dagli immortali Piero Ciampi e Domenico Modugno, fino ai giovani cantautori contemporanei come Motta e Calcutta, passando per le penne che hanno scritto la storia della musica italiana come Dalla e Battisti; ogni opera rappresenta una canzone, rivisitata dallo sguardo e dal colore di Antonio Pronostico che, inoltre, per ogni artista citato ha realizzato un ritratto.

Il ritratto di Motta

L’immagine realizzata per “Mi Ritorni In Mente” di Lucio Battisti

L’immagine realizzata per “Le Barche” di Calcutta

Il ritratto di Paolo Conte

Qui sotto trovate un elenco di tutte le canzoni rappresentate dall’immaginazione di Antonio Pronostico

1) Roma nun fa la stupida stasera (Canzone popolare – Nino Manfredi)
2) Fuori Piove (Alessandro Fiori)
3) Diluvio (Verdena versione originale, Iosonouncane – cover)
4) L’appuntamento (Ornella Vanoni)
5) Paff… Bum! (Lucio Dalla)
6) Roma Nuda (Franco Califano)
7) Adius (Piero Ciampi)
8) Il mio cuore fa ciock (Luca Carboni)
9) Adius (Piero Ciampi)
10) La città senza donne (Roberto Vecchioni)
11) La Malinconia (Luca Carboni) – Canto pe nun suffrì (Francesco Di Bella)
12) Paracadute (Giorgio Poi)
13) La lontananza (Domenico Modugno)
14) Pirati (Giovanni Truppi)
15) Mi ritorni in mente (Lucio Battisti)
16) Introdub (Francesco Di Bella)
17) Bartali (Paolo Conte)
18) Incontro (Francesco Guccini)
19) Abbiamo vinto un’altra guerra (Motta)
20) Le barche (Calcutta)
21) Stormi (Iosonouncane)
22) Respirando (Lucio Battisti)
23) Ultimo amore (Vinicio Capossela)
24) Anna e Marco (Lucio Dalla)