È sparita la piramide del Louvre | Rolling Stone Italia
Home Cultura Arte

È sparita la piramide del Louvre

Ma tranquilli, è solo un'enorme illusione ottica dell'artista JR

Fino al 27 giugno la piramide sarà praticamente invisibile

Fino al 27 giugno la piramide sarà praticamente invisibile

A prima vista sembra davvero scomparsa. L’iconica piramide del Louvre, creata dall’architetto I. M. Pei nel 1989, non c’è più, e non ci sarà fino al 27 di giugno.

Nessun furto, però. È semplicemente il lavoro dell’artista misterioso JR. Lui si autodefinisce photograffeur ed è specializzato in flypost, ovvero in affissioni più o meno abusive di fotografie. E la sua ultima opera è proprio un’affissione (non abusiva, questa volta) sopra la piramide del Louvre, che è stata coperta da foto che riproducono i palazzi attorno.

In un’intervista a Human of Paris, l’artista ha spiegato cosa l’ha spinto a creare l’opera. «Trovo divertente che le persone si facciano selfie tutto il giorno di fronte alla piramide ma sempre con le spalle al Louvre. Spiega molto della nostra società, dove le persone danno le spalle alle cose e si concentrano su se stessi. Oggi, questa cosa cambierà… almeno qui al Louvre».

L’opera si intitola JR au Louvre e resterà in esposizione fino al 27 di giugno.

final piece … get ready for the 24h performance @museelouvre this week end ! #JRauLouvre

Una foto pubblicata da JR (@jr) in data:

Sunrise @museelouvre … #workinprogress ? @davidg16er

Una foto pubblicata da JR (@jr) in data:

Altre notizie su:  jr