Zach Braff: "Scrubs potrebbe ritornare" | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Zach Braff: “Scrubs potrebbe ritornare”

L'attore ha risposto alle domande dei fan che, su Twitter, gli chiedevano di un ritorno dell'amatissima serie ambientata fra le corsie dell'Ospedale Sacro Cuore

Scrubs potrebbe ritornare

Scrubs potrebbe ritornare

Il protagonista di Scrubs, Zach Braff ha parlato della possibilità che l’amatissimo show cult incentrato sulle vicende del dottor Dorian ritorni a essere trasmesso.

Durante un domanda e risposta andato in scena su Twitter con i fan, Braff ha risposto alle domande di chi ha chiesto in proposito di un possibile ritorno sugli schermi di Scrubs: «Non si può mai sapere, è qualcosa di cui stiamo discutendo».

L’attore, inoltre, ha confessato la propria “gelosia” per gli show che di recente sono tornati sugli schermi di Netflix come Gilmore Girls (Una mamma per amica): «Sono molto geloso dell’attenzione su Gilmore Girls e Full House, per questo stiamo iniziando a parlarne – ha aggiunto l’attore – Non si può mai sapere, potrebbe succedere. Fosse per me lo farei».

La notizia di un possibile ritorno di Scrubs è stata subito ripresa da tantissime pagine web, fra cui il Mirror che si sarebbe spinto oltre le parole dell’attore, confermando il ritorno della serie. Braff, tuttavia, ha risposto con un Tweet emblematico scritto in terza persona che non conferma la notizia ma che nemmeno smentisce la news diffusa dal media britannico.

La serie ambientata fra le corsie dell’Ospedale Sacro Cuore è stata trasmessa per nove stagioni dal 2001 al 2010: assieme a Braff nei panni dell’esilarante J.D., il cast comprendeva anche Sarah Chalke (Dr.ssa Elliot Reid), Donald Faison (Dr. Christopher Duncan Turk), Judy Reyes (Infermiera Carla Espinosa) e John C. McGinley (Dr. Percival “Perry” Ulysses Cox)

Altre notizie su:  Scrubs Zach Braff