Home Cinema News Cinema

Wonder Woman avrà il suo sequel

L'annuncio è arrivato nel corso del panel per 'Justice League' al Comic-Con di San Diego

wonder woman

Era praticamente già annunciato, ma ora è ufficiale: Wonder Woman avrà il suo sequel. Dopo che il film ha guadagnato ben 767.7 milioni di dollari nel mondo dall’uscita il 2 giugno, Gal Gadot tornerà ad indossare il leggendario costume di Diana Prince. La conferma è arrivata al Comic-Con (e dove sennò?) durante il panel per promuovere Justice League mentre l’attrice israeliana era sul palco della Hall H insieme a Batman (Ben Affleck), The Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Mamoa), and Cyborg (Ray Fisher)

«La storia avrà luogo negli Stati Uniti e credo sia giusto» aveva anticipato Patty Jenkins «È Wonder Woman. Deve arrivare in America. È il momento». La regista aveva anche aggiunto: «Ho fatto Wonder Woman. Ora voglio fare Wonder Woman 2. È una bella storia da raccontare, un momento importante per farlo e con persone che adoro». Ma pare che la Jenkins non abbia ancora firmato per tornare dietro la macchina da presa con il secondo capitolo.

Oltre al sequel di Wonder Woman la Warner Bros. ha rivelato piani per Suicide Squad 2, The Batman, Justice League Dark, Batgirl (di Joss Whedon), Green Lantern Corps e The Flash: Flashpoint.

Leggi anche