Home Cinema Anteprime Cinema

‘Vera de Verdad’, guarda la clip in anteprima con le musiche dei Marlene Kuntz

Il film è l'esordio nel lungometraggio di Beniamino Catena e sarà presentato in anteprima Fuori Concorso al Torino Film Festival

Musiche originali dei Marlene Kuntz per l’esordio nel lungometraggio di Beniamino Catena, Vera de Verdad, che sarà presentato in anteprima Fuori Concorso al 38° Torino Film Festival domenica 22 novembre.

Scritto da Paola Mammini (Tutta colpa di Freud, Perfetti sconosciuti) e Nicoletta Polledro, il film racconta la storia di Vera, una bambina di undici anni che scompare all’improvviso senza lasciare traccia. Due anni dopo ritorna, ma anziché essere adolescente è una giovane donna. Non ricorda niente. I genitori sono sconvolti ma l’esame del DNA conferma che è davvero lei. Quando i ricordi riaffiorano alla memoria, Vera capisce di aver vissuto la vita di un uomo clinicamente morto che, dall’altra parte del mondo, si era risvegliato nello stesso istante in cui lei era svanita nel nulla.

Interpretato da Marta Gastini, Davide Iacopini, Anita Caprioli, Paolo Pierobon, Marcelo Alonso, Manuela Martelli e Caterina Bussa, Vera de Verdad è uno sci-fi drama che parte dalla fantascienza per arrivare al realismo dei sentimenti.

Davide Iacopini e Marta Gastini

Girato tra la Liguria e San Pedro de Atacama in Cile, Vera de Verdad guida lo spettatore dalle rocce di Punta Crena al deserto cileno, in perfetta sinergia con la colonna sonora originale firmata dai Marlene Kuntz (si tratta di brani strumentali), e con musiche aggiuntive di Dan Solo e Paolo F. Bragaglia.

«Vera de Verdad esplora il rapporto tra vita e morte, paura e accettazione, solitudine e unione con il Tutto», spiega il regista Beniamino Catena. «
Vera non solo è un personaggio, con la sua parabola narrativa, è anche il paradosso che porta gli altri protagonisti, in primis Elias e Claudio, a confrontarsi con la paura sia di vivere che di morire. Capiranno che i loro conflitti potranno essere risolti solo a patto di essere se stessi sino in fondo. Sconfiggeranno la loro solitudine scoprendo che sono realmente connessi gli uni agli altri».

Vera de Verdad è una coproduzione tra Italia e Cile. Il film è prodotto da Simone Gandolfo, Manuel Stefanolo e Karina Jury, una produzione Macaia Film, Atómica e 17Films, produttori associati Nicoletta Polledro, Beniamino Catena, Monica Galantucci, Corrado Lannaioli per Mola Film International.