Home Cinema Anteprime Cinema

‘Us+Them’, in anteprima una clip del film-concerto di Roger Waters

"Non è il rock and roll standard, è un appello all'azione"

Us+Them non è il rock and roll standard; tra il pubblico qualcuno griderà “yee haaaa!!”, ma a molti verranno le lacrime. Questo è ciò che spero. Us+Them è un appello all’azione”. Dopo il debutto alla Mostra del Cinema di Venezia, il film-concerto di Roger Waters girato ad Amsterdam durante il mega tour mondiale del 2017-2018 che ha segnato il tutto esaurito, arriva al cinema come evento speciale il 7-8-9 ottobre.

Waters viene immortalato sul palco mentre esegue brani tratti da diversi album con i Pink Floyd, Meddle, The Dark Side of the Moon, Wish You Were Here, The Wall e Animals, nonché dal suo ultimo album da solista, Is This The Life We Really Want?. Nella clip in anteprima che trovate in testa all’articolo c’è l’intro di One of this days.

Le leggendarie esibizioni dal vivo di Roger Waters sono da sempre esperienze coinvolgenti, con una produzione audiovisiva all’avanguardia e un suono quadrifonico pazzesco. E il suo tour più politico non fa eccezione: “L’Homo Sapiens si trova a un bivio, possiamo unire il nostro amore, sviluppare la nostra capacità di empatia con gli altri e agire collettivamente per il bene del nostro pianeta, oppure rimanere “Comfortably Numb” – comodamente insensibili, e continuare come pecoroni la nostra attuale marcia di morte omicida verso l’estinzione”, ha scritto Waters nelle note di regia al film co-diretto insieme a Sean Evans, già suo storico collaboratore anche per The Wall.

Leggi anche