Home Cinema News Cinema

Una clip dal film “Suffragette”, le donne che hanno cambiato il mondo

La storia tra fiction e realtà del movimento che ha permesso alle donne di accedere al voto in Inghilterra

Maud Watts è una ragazza che lavora come lavandaia nella Londra del 1912. sulla strada da lavoro a casa incontra altre donne che stanno manifestando per un diritto ora dato per scontato: il voto alle donne in tutta la Gran Bretagna. Suffragette è il film tra fiction e realtà che racconta questo momento della storia inglese che ha influenzato il resto del mondo. Diretto da Sarah Gavron, la protagonista è Carey Mulligan insieme a Helena Bonham Carter, Meryl Streep e Natalie Press. Queste ultime due interpretano due personaggi fondamentali del movimento suffragista: Streep è Emmeline Pankhurst, promotrice della Lega per il diritto di voto alle donne e fondatrice dell’Unione Sociale e Politica delle Donne, figura fondamentale per la prima vittoria del movimento nel 1894 per l’accesso al voto alle donne nelle elezioni locali; Press è Emily Davison, membro dell’Unione e tra le più estreme manifestanti del movimento (tra le sue attività si ricordano il pestaggio di un uomo scambiato per il Cancelliere David Lloyd George e la sistemazione di una bomba sotto casa sua).

Qui sopra potete vedere una clip in esclusiva dal film, in uscita il 3 marzo 2016.

Altre notizie su:  Suffragette