Home Cinema News Cinema

Tutte le volte che Morgan ha detto: «Lascio X Factor per sempre»

Per la seconda volta di fila i concorrenti di Morgan si ritrovano in ballottaggio per l'eliminazione. Lui abbandona il programma in polemica. Tornerà?

Alla fine della quarta puntata di live, Morgan ha abbandonato lo studio: «Lascio X Factor per sempre» dopo questa sera tireremo le somme

Alla fine della quarta puntata di live, Morgan ha abbandonato lo studio: «Lascio X Factor per sempre» dopo questa sera tireremo le somme

La puntata di X Factor dedicata a discriminazioni, bullismo e censura si è chiusa con un addio inaspettato: «Lascio X Factor per sempre, non c’entro più niente con la deriva che ha preso questa trasmissione», ha detto Morgan, lasciando all’improvviso il tavolo dei giudici (che dovevano decidere se eliminare Spritz for Five o Komminuet, due concorrenti della squadra di Marco Castoldi in arte Morgan).

Tornerà? È presto per dirlo, ma una cosa si può dire per certa: non è la prima volta che Morgan lascia X Factor in modo plateale (per poi ritornarci).

Dicembre 2009
Finisce la terza edizione di X Factor e Morgan dichiara: «Non credo che rifarò X Factor, adesso in questo ruolo sono troppo aristocratico mentre mi sento più che altro un produttore musicale. Mi piacerebbe occuparmi delle basi musicali al posto di Lucio Fabbri. Poi però magari cambio idea». Magari.

Maggio 2010
Ai microfoni di Radio2, a Un giorno da pecora, Morgan confessa: «Mi sono stancato. In realtà credo di non essere simpatico ai signori della tv che comandano. Nessuno mi ha telefonato per la nuova edizione. Per cui gli faccio anche un grande favore se rinuncio. Non voglio più fare X Factor perché non mi diverto più. Il programma ha un format che non mi permette di avere il controllo su cose di cui sono competente. Mi girano le palle a non avere l’autorità che dovrei avere».

Settembre 2012
Morgan questa vola non ne può davvero più: «Fare il giudice di X Factor va benissimo per i disoccupati, ma per chi aveva qualcosa da fare, invece, vuoi dire non poterlo più fare. Mi sto riferendo al mio caso di compositore di musica, autore e anche strumentista. Ho potuto coltivare molto meno i miei interessi personali quando mi sono dedicato agli altri. È Stato come… appendere il violino al chiodo. Non sarà più così perché questa è la mia ultima edizione, non vedo l’ora di ritornare a fare il mio mestiere, che non è il giudice di X Factor… ma il giudicato».

Gennaio 2013
Intervistato da Victoria Cabello (!) a Quelli che.. Morgan è più deciso che mai: «No, non rifarò X Factor. Non è per soldi, non me ne frega niente della questione economica. Ormai dovunque vai pensano solo ai soldi, è una cosa triste». Non si risparmia nemmeno una stoccata a Sky, che produce e trasmette il talent dal 2011 (prima era in Rai): «A me la Rai piace molto perché come istituzione culturale forse ha obiettivi che non sono semplicemente quelli del mercato, ma anche quelli del servizio pubblico».

Aprile 2014
A Le invasioni barbariche di Daria Bignardi, Morgan conferma: «X Factor io non lo voglio fare, perché a. mi vergogno, b. mi sono stancato, c. faccio un altro mestiere. Sono già tre bei motivi». Lo dice al minuto 1:00 di questo video:

Leggi anche