Home Cinema News Cinema

‘Toy Story 4’, Tom Hanks si è commosso doppiando il finale

L'attore premio Oscar, che presta la voce a Woody, è rimasto senza parole e ha definito il momento "storico".

Credit: Kevin Winter/Getty Images

Se il finale toccante di Toy Story 3 vi ha lasciato con la lacrimuccia, preparate qualche kleenex in più per il quarto e ultimo capitolo: pare che sia emozionante al punto che anche Tom Hanks è rimasto senza parole.

L’attore premio Oscar, che dall’inizio della storia presta la voce al cowboy giocattolo Woody, ha parlato delle difficoltà inaspettate di registrare le sue battute finali: Hanks non riusciva nemmeno a guardare in faccia tutte le altre persone nella stanza.

“Al doppiaggio sei in uno studio con il team che ha creato il cartoon. Quando sono entrato per il mio ultimo giorno, volevo dare loro le spalle, perché di solito sei di fronte alla squadra, così puoi osservare tutto e puoi discuterne. Ma non volevo guardarli e volevo fingere che neanche loro potessero vedermi. Non appena ho capito quale direzione avessero preso, mi sono reso conto che sarebbe stato un momento storico”.

Basandosi sulla reazione di un veterano dello schermo come Hanks, un “momento storico” è una definizione appropriata, che tuttavia lascia i fan della Pixar a chiedersi cosa succederà nel quarto film. Il finale emotivo di Toy Story 3 ha dato una conclusione agrodolce alle avventure di Woody e della banda – Andy li ha consegnati a un nuovo bambino più giovane che potrebbe crescere con loro proprio come aveva fatto lui. La Pixar avrebbe bisogno di una buona ragione per tornare alla storia del film e, stando a quello che racconta Hanks, potrebbe averla trovato.

Ed è davvero un sollievo sentirlo, dal momento che la produzione di Toy Story 4 è stata piuttosto complicata. Inizialmente, la sceneggiatura del film doveva essere scritta da Rashida Jones e Will McCormack, che hanno lasciato il progetto per problemi con la Pixar; il nuovo script sarà affidato a Stephany Folsom e pare che includerà la ricerca della pastorella Bo Peep (doppiata da Annie Potts), che mancava nel terzo film.

Negli Stati Uniti Toy Story 4 arriverà al cinema il 21 giugno 2019.

Leggi anche