Home Cinema News Cinema

Una clip dal documentario sulla Tower Records con Dave Grohl, Elton John e Springsteen

La storia malata dell’impero fondato da Russ Solomon è finalmente disponibile in home video. "Tower Records, nascita e caduta di un mito" segna il debutto alla regia di Colin Hanks

Ascesa e declino di un impero fondato nel nome del rock’n’roll. Negli anni Sessanta Tower Records è stato uno dei brand commerciali più amati nella storia della musica, fondato da Russell Solomon accanto alla farmacia del padre a Sacramento, California. Nei 30 anni successivi Solomon e il suo team portarono la Tower Records ad un successo senza precedenti con 200 negozi in 30 Paesi, in 5 continenti. Nel 1999, la Tower Records era al top del suo già vertiginoso successo, con un fatturato di un miliardo di dollari solo in quell’anno. Nel 2006, appena sette anni dopo, la società era in bancarotta. Tower Records: Nascita e Caduta di un Mito analizza l’epica ascesa e la morte devastante dell’impero da record del ribelle Russ Solomon.

Russ Solomon, fondatore della Tower Records - Foto stampa

Russ Solomon, fondatore della Tower Records – Foto stampa

Il buon nome della Tower Records verrà riportato alla ribalta nel lungometraggio nuovo di zecca Tower Records: Nascita e Caduta di un Mito. Diretto da Colin Hanks, il film documenta la sfortunata parabola dell’impero Tower Records e sarà disponibile in DVD dal 7 Settembre 2016 con Universal Pictures Home Entertainment Italia.

Il film include le apparizioni di importanti figure dell’industria musicale e di celebrità fan di Tower Records, tra cui le leggende Dave Grohl, Elton John e Bruce Springsteen che raccontano i loro ricordi sulla Tower Records e perché quel brand ha significato così tanto, per così tante persone. Tower Records: Nascita e Caduta di un Mito è inaspettatamente emozionante nell’analizzare il formidabile effetto che Tower Records ha avuto sulle vite dei suoi dipendenti, dei suoi clienti e il vuoto che ha lasciato una volta chiuse le sue porte.

Colin Hanks ha commentato: «Sono stato incredibilmente fortunato nel poter raccontare, nel mio primo film, la sorprendente storia di Tower Records. Io stesso sono un amante della musica, questa è una storia che mi appassiona enormemente. Essere circondato da Russ Solomon e dalla famiglia di Tower Records – tutti hanno un’enorme passione per questo brand – ha contribuito a far nascere Tower Records: Nascita e Caduta di un Mito. Russ e il suo team hanno fatto di Tower Records un fenomeno globale, un vero rifugio per gli amanti della musica, che ha lasciato un grande vuoto nelle vite di tante persone quando ha chiuso. Tower Records: Nascita e Caduta di un Mito è come un giro sulle montagne russe tra le vette più alte e le più inaspettate cadute, spero che il pubblico si emozionerà nel guardarlo come io mi sono emozionato nel realizzarlo».

Leggi anche