Home Cinema News Cinema

‘Tomb Raider’, il primo trailer con Alicia Vikander nei panni di Lara Croft

E nella featurette l'attrice svedese premio Oscar racconta come si è trasformata nell'eroina dei videogiochi più famosa al mondo

«Ho sempre sognato di spingermi oltre il limite e con questo ruolo finalmente ho avuto la possibilità di farlo». Anche se la Lara Croft di Angelina Jolie resta un’icona, per quelli che “è difficile dimenticarla”… ecco il primo trailer italiano di Tomb Raider, dove l’eroina dei videogiochi più famosa al mondo torna sul grande schermo con il volto di Alicia Vikander.

Se questo nome vi dice ancora poco, l’attrice svedese ha conquistato Hollywood nei panni dell’androide Ava in Ex Machina e ha vinto il premio Oscar nel 2016 (alla sua prima nomination) come non protagonista per il ruolo della pittrice Gerda Wegener in The Danish Girl, accanto a Eddie Redmayne. Ed è la fidanzata di Mr. Michael Fassbender, giusto per darvi un’informazione in più.

Il film, terzo adattamento del fortunato franchise di videogame, ha tutte le caratteristiche di una origin story: la protagonista è l’indipendente e ribelle figlia di un avventuriero scomparso quando lei era molto giovane. La Croft è convinta che non sia davvero morto ed è determinata a risolverne il mistero. Lasciandosi alle spalle l’impero globale che il padre le ha lasciato, parte alla ricerca della sua ultima destinazione nota, e cioè una tomba leggendaria (guarda caso) nascosta su un’isola mitologica. Lara dovrà rischiare tutto per capire chi è. E per guadagnarsi l’appellativo di Tomb Raider.

Se siete curiosi di sapere come Alicia Vikander è “diventata” Lara Croft, ecco la featurette in cui racconta tutto, ma proprio tutto, sulla sua trasformazione.

Leggi anche