Home Cinema News Cinema

‘The Irishman’, le prime immagini ufficiali del nuovo film di Martin Scorsese

Robert De Niro interpreta l'imbroglione e sicario Frank 'The Irishman' Sheeran, mentre Al Pacino è il leggendario sindacalista Jimmy Hoffa. Il lungometraggio aprirà il New York Film Festival il prossimo 27 settembre

Durante la Notte degli Oscar lo scorso febbraio, Netflix aveva rilasciato il primo teaser trailer di The Irishman, il nuovo attesissimo film di Martin Scorsese. Nessun footage originale, ma in questi 46 secondi potevamo sentire degli estratti dai dialoghi.

Ora arrivano le primissime immagini ufficiali del lungometraggio con Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci, un’epica saga sulla criminalità organizzata nell’America del dopoguerra, raccontata attraverso gli occhi del veterano della Seconda Guerra Mondiale, Frank ‘The Irishman’ Sheeran (De Niro) – imbroglione e sicario – che ha lavorato al fianco di alcune delle figure più importanti del XX secolo.

Il film, che aprirà il New York Film Festival il prossimo 27 settembre, racconta, nel corso dei decenni, uno dei più grandi misteri irrisolti della storia americana, la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa (Pacino), e ci accompagna in un incredibile viaggio attraverso i segreti del crimine organizzato: i suoi meccanismi interni, le rivalità e le connessioni con la politica tradizionale.

The Irishman è basato sul romanzo di non-fiction del 2005 di Charles Brandt, I Heard You Paint Houses…, ed è stato adattato dal grande Steven Zaillian di Schindler’s List. Per metà del film Pacino e De Niro appariranno ringiovaniti di 30 anni, grazie alle più sofisticate tecnologie digitali. È la nona volta che De Niro e Scorsese lavorano insieme e la prima che il regista dirige Al Pacino.

Leggi anche