Home Cinema News Cinema

‘The Accountant’: in arrivo il sequel del thriller con Ben Affleck

La Warner Bros è in trattative con l'attore, il regista Gavin O’Connor e lo sceneggiatore Bill Dubuque

ben affleck the accountant

The Accountant, l’action-thriller sul contabile guerriero interpretato da Ben Affleck, dovrebbe avere un sequel. Stando a quanto scrive The Hollywood Reporter la Warner Bros sta coinvolgendo il regista Gavin O’Connor (quello di Warrior) e lo sceneggiatore Bill Dubuque per il secondo capitolo del film. Il primo è costato 44 milioni di dollari e ne ha guadagnati 155 milioni, sembra con un interessante strascico nell’home video. Da qui la decisione di proseguire con il progetto.

Lo stesso Affleck è in trattative per tornare a indossare i panni di Chris Wolff, un altro personaggio cucito addosso all’attore dopo il Nick Dunne de L’ Amore Bugiardo. Il protagonista di The Accountant è un matematico affetto da sindrome di Asperger che lavora come genio contabile per alcune pericolose organizzazioni criminali e un letale combattente addestrato nell’esercito americano. Affleck, che rivedremo presto in Justice League, sarà impegnato anche nel nuovo stand-alone su Batman diretto da Matt Reeves.

Leggi anche