Home Cinema News Cinema

‘Stardust’, guarda la prima clip della ‘origin story’ su David Bowie

A dare il volto al Duca Bianco c’è l’inglese Johnny Flynn

È stata diffusa da Variety la prima clip di Stardust, la “origin story” dedicata a David Bowie. Il film, scritto e diretto da Gabriel Range, era previsto questa settimana nel cartellone del Tribeca Film Festival, cancellato per l’emergenza coronavirus. È stato quindi fatto vedere in anteprima a una platea selezionata di giornalisti e addetti ai lavori attraverso una piattaforma online.

Ad interpretare il protagonista è stato ingaggiato Johnny Flynn, visto di recente in Emma. di Autumn de Wilde, nuovo adattamento del romanzo di Jane Austen da noi disponibile direttamente su Chili. Accanto a lui, Marc Maron (GLOW) e Jena Malone (ex enfant prodige vista di recente nella serie Too Old to Die Young di Nicolas Winding Refn). Il film, ambientato nel 1971, racconta il viaggio del 24enne Bowie verso gli Stati Uniti: si scontrerà con un mondo che non era ancora pronto per lui. E ripercorre la nascita del suo alter-ego Ziggy Stardust, che diventerà una delle più grandi icone della musica del ’900.

La clip distribuita oggi in anteprima mostra Bowie mentre parla dei suoi progetti negli States con Ron Oberman, il publicist della Mercury Records interpretato da Maron. È lui a dire al giovane David: «Sono sicuro che diventerai una grandissima star in America». Non aveva torto.

Altre notizie su:  David Bowie Stardust