Home Cinema News Cinema

“St. Vincent”, il nuovo film con uno splendido Bill Murray, è al cinema

Due nomination ai Golden Globe per questa interpretazione commovente e spassosa di Bill Murray, che è stato intervistato sul numero in edicola

Si chiude il countdown finalmente. Da oggi St. Vincent, scritto e diretto da Thedore Melfi, sarà nelle sale italiane con Eagle Picture. Un irraggiungibile Bill Murray è il protagonista di questa storia che da il titolo alla pellicola, ispirata a un’esperienza personale del regista e sceneggiatore, che, per convincere Murray ad accettare la parte nel suo film, gli ha lasciato una decina di messaggi in segreteria, spedito la sceneggiatura a caselle postali diverse sparse per l’America e, infine, attraversato il deserto in macchina con lui per tre ore, finché, accettata la parte, Melfi gli ha detto: «Raccontalo tu in giro, perché a me non crederà nessuno». Ecco una scena del film: Questa è solo una delle curiosità che potrete leggere all’interno del numero in edicola di Rolling Stone, in cui Gavin Edwards racconta il lato più irriverente ma anche più profondo di un Bill Murray spontaneo e intellettualmente libero, che ha dato probabilmente il contributo più sostanzioso nel far accaparrare a St. Vincent due nomination ai Golden Globe come miglior commedia e miglio attore. Nella clip che vi proponiamo qui sopra alcune scene del film, che narra di un bambino di 12 anni che stringe amicizia con il vecchio e scorbutico vicino di casa, il quale passa tutto il suo tempo tra strip club, ippodromo e il bar di fiducia. Per quanto i luoghi e i personaggi con cui entra a contatto il piccolo Oliver non siano ideali per un ragazzino della sua età, tra i due protagonisti si crea un rapporto unico e assolutamente speciale, che cambierà la vita di entrambi.   Leggi l’edizione digitale di Rolling Stone di dicembre-gennaio. Basta cliccare sulle icone che trovi qui sotto. rolling-appstorerolling-googleplay

Leggi anche