Sono loro il futuro del cinema italiano? | Rolling Stone Italia
Home Cinema Anteprime Cinema

Sono loro il futuro del cinema italiano?

E anche di tv e serie. In esclusiva per Rolling Stone, i video che presentano i 24 nuovi volti di WEDO powered by DOcinema. Sempre alla ricerca della generazione di stelle che verrà

Daniele Orazi coi nuovi volti di WEDO powered by DOcinema

Foto: Azzurra Primavera

«Ho creato WEDO powered by DOcinema per dare spazio, luogo e opportunità ai giovani. Andare in tour per l’Italia ad incontrare artisti è stato molto stimolante, un’esperienza unica che eleva il talento e la professionalità e che mi auspico i miei colleghi possano replicare».

Parola di Daniele Orazi, agente e produttore cinematografico da sempre alla ricerca di chi sarà protagonista del futuro del cinema italiano (e non solo). In queste tre clip in esclusiva per Rolling Stone, vediamo i nuovi volti selezionati per WEDO powered by DOcinema.

«Abbiamo scelto, dopo centinaia di provini, 24 giovani artisti che saranno gestiti con la mia supervisione da altrettanto giovani manager, Vittoria Spaccapietra, Martina Piraino, Dante Perrel, con i quali ho il piacere di condividere questo emozionante progetto», continua Orazi. «In un momento storico così ricco di produzioni ecco quindi un nuovo roster, un “vivaio” necessario, oggi più che mai. Sono giovani, bravi, belli… sono certo che molti di loro troveranno presto, molto presto, spazio fra i nuovi protagonisti dell’audiovisivo».

Ecco i loro nomi: Gaia Altucci, Maria Anolfo, Vincenzo Antonucci, Matteo Bassi, Adele Cammarata, Giulio Cavazzini, Federica Cinque, Domenico De Meo, Leo Ferrari, Ian Gualdani, Cesare Hary, Anna Iodice, Nutsa Khubulava, Pietro Lancello, Davide Lenoci, Jacopo Demetrio Massara, Chiara Merulla, Simone Poccia, Paolo Rovere, Alice Sellan, Sarah Short, Giacomo Toccaceli, Leonardo Venturi e Yile Vianello.

***Credits***
Director: Amir RA @amir__ra
Camera: Walter Cutrupi @underwaterwalt, Leonardo Di Fabrizio @leonardodifabrizio
Music Composer: Dario Lanzelotti @dario_lanzellotti
Editor: Hussein Mokhtar @husseinmokhtar171
Colorist: M Sami Nassar @msaminassar
Post Producer: Sarah Abouzeid @sarah_abouzeid
Post House: VIVID Studios @vividstudioscairo

Altre notizie su:  WE DO