Home Cinema News Cinema

“Sing Street”, un film per Bono

Insieme a The Edge il cantante degli U2 è coinvolto nel nuovo progetto di John Carney ("Once"): una storia che somiglia molto a quella della rockstar

John Carney, il regista irlandese famoso per il successo a sorpresa di Once con Marketa Irglova e il frontman dei Frames Glen Hansard, tornerà a occuparsi di musica nel nuovo Sing Street, definito come un progetto “semi-autobiografico” che coinvolge Bono e The Edge degli U2.

Il film era stato presentato ai buyer dello European Film Market all’ultimo festival di Berlino, ma è stato confermato durante l’edizione ancora in corso di quello di Cannes, dove è stato annunciato il suo acquisto da parte di Harvey Weinstein

Le riprese di Sing Street sono previste al via in quel di Dublino per questa estate: al centro della storia il personaggio di Cosmo, un adolescente che cresce nella capitale irlandese durante gli anni Ottanta sperando di diventare una rockstar – dopo aver formato una band con dei compagni di scuola scapperà a Londra. Vi ricorda qualcuno?

Secondo le prime informazioni sulla lavorazione del film, Bono e The Edge dovrebbero occuparsi della colonna sonora di Sing Street, con un possibile ruolo del frontman degli U2 anche come attore.

Leggi anche