Home Cinema News Cinema

‘Shallow’, Lady Gaga e Bradley Cooper si esibiranno agli Oscar

C'era già più di qualche rumors sulla performance della coppia d'oro di 'A Star is Born' ma, ora che l'ha twittato l'Academy, è ufficiale

È ufficiale: dopo la prima esibizione live per caso a Enigma, la residency della cantante a Las Vegas, Bradley Cooper e Lady Gaga canteranno Shallow sul palco della 91esima Notte degli Oscar. L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha twittato la notizia venerdì, scrivendo semplicemente: “Cooper. Gaga. ‘Shallow’. #Oscars”.

Si tratta di una mossa ampiamente prevista e significa che quattro dei cinque candidati per la miglior canzone originale sono stati confermati per le esibizioni durante la cerimonia: Shallow, I’ll Fight tratto da RBG, The Place Where Lost Things Go dal Ritorno di Mary Poppins e When a Cowboy Trades His Spurs for Wings dalla Ballata di Buster Scruggs.

La performance dell’ultima canzone nominata, All the Stars di Kendrick Lamar e SZA tratta da Black Panther, a questo punto sembrerebbe quasi scontata.

Il dubbio su quale brano tra i candidati sarebbe stato eseguito quest’anno è stato sollevato da un recente report di Variety che indicava sarebbe toccato soltanto a Shallow e a All the Stars. L’Academy però aveva affermato che non era stata presa alcuna decisione sulle esibizioni musicali.

Giovedì ha annunciato che I’ll Fight e The Place Where Lost Things Go avrebbero avuto spazio sul palco e When a Cowboy Trades His Spurs for Wings si è aggiunto venerdì poco prima dell’annuncio di Shallow.

Gaga e Cooper in precedenza hanno raccontato di non vedere loro l’ora di esibirsi agli Oscar. “Ne abbiamo parlato davvero, perché sono un maniaco”, ha detto Cooper a Variety l’anno scorso. “Ho iniziato a mandare messaggi [a Gaga] su come avremmo dovuto farlo. Quindi vedremo. Potrebbe esserci un modo cool e non ortodosso per cantare Shallow“.

Leggi anche