Home Cinema News Cinema

Serie TV, le novità che ci aspettano alla fine delle vacanze

Ecco quali sono le serie su cui riponiamo le speranze per riprenderci dalla nostalgia delle vacanze

Immagine dalla locandina di Marvel's Luke Cage, la nuova serie di Netflix

Immagine dalla locandina di Marvel's Luke Cage, la nuova serie di Netflix

WESTWORLD

In un futuro non troppo lontano, al giusto prezzo si potrà usufruire di un parco a tema vecchio West, popolato da robot la cui unica funzione è quella di realizzare le fantasie di ogni cliente. Ma a quale prezzo? Tratto dal film del guru della fantascienza Michael Crichton e portato sul piccolo schermo da Jonathan Nolan, fratello del regista Christopher e sceneggiatore di molti suoi film, Westworld vanta un cast di titolati di Hollywood che comprende Ed Harris, Evan Rachel Wood e Anthony Hopkins. È la novità più attesa degli ultimi due anni e dopo infiniti ritardi, rinvii e interruzioni è finalmente pronta a partire.

HBO, 2 ottobre
ATLANTA

Potreste aver già visto Donald Glover nella serie tv cult Community, aver guardato una sua stand-up comedy o ascoltato le sue performance rap con lo pseudonimo di Childish Gambino. È proprio nella scena rap di Atlanta che è ambientata la comedy che lo vede creatore e protagonista, incentrata sulle peripezie di due cugini che cercano fortuna nell’ambiente musicale hip hop per migliorare le proprie vite e quelle delle loro famiglie.

FX, 6 settembre
MARVEL’S LUKE CAGE

Terza creatura della premiata ditta Marvel-Netflix, nonché terzo eroe che andrà a comporre la super miniserie The Defenders attesa per il 2017. Abbandonate per un attimo le strade di Hell’s Kitchen, Luke Cage ci accompagna ad Harlem, dove con la sua pelle indistruttibile dovrà riportare l’ordine nel quartiere.

Netflix, 30 settembre
ONE MISSISSIPPI – BETTER THINGS

Dopo l’apprezzatissimo Baskets dello scorso anno, Louis C.K. (se non lo conoscete è semplicemente uno dei più grandi geni comici del momento), stavolta nelle vesti di produttore, propone due novità comedy da tenere d’occhio. La prima è One Mississippi, creata da Tig Notaro e Diablo Cody, che racconta lo strano ritorno nel paese natale di una donna dopo la morte della mamma. L’altra è invece Better Things, scritta e interpretata da Pamela Adlon incentrata sulla vita di un’attrice comica, divorziata e con tre figlie a carico.

One Mississippi, Amazon, 9 settembre.
Better Things, FX, 8 settembre

DESIGNATED SURVIVOR

Sapevate che esiste un membro del governo statunitense scelto per trovarsi il più lontano possibile dal presidente quando è in riunione con gli altri membri del gabinetto? È per evitare che in caso di attacco il paese non sprofondi nella totale anarchia. Quindi cosa potrebbe succedere se un attentato terroristico facesse saltare in aria il parlamento con dentro il caro vecchio POTUS? Lo scopriamo nella nuova serie Designated Survivor, in cui il “sopravvissuto prescelto” altri non è che Kiefer Sutherland, che per sembrare un po’ meno il Jack Bauer di 24 stavolta indossa un bel paio di occhiali. Ma con o senza occhiali, Jack Bauer resta pur sempre Jack Bauer…

ABC, 21 settembre
SON OF ZORN

Veterano dello show comico Saturday Night Live e adesso famoo attore di commedie americane, Jason Sudeikis torna in tv prestando la voce a Zorn, guerriero dell’isola di Zephyria, una sorta di burbero e sessista He-Man che si ritrova a tornare a Orange County per riprendere i rapporti con l’ex-moglie e il figlio in una bizzarra comedy che ibrida cartoni animati ad attori in carne e ossa.

FOX, 11 settembre
PITCH

E se la Major League Baseball americana aprisse alla possibilità di accettare nelle squadre lanciatori donna? È su questa ipotesi, sempre più vicina a concretizzarsi, e sulle sue ripercussioni politiche, sociali e di genere che si fonda la nuova Pitch, con protagonista la prima lanciatrice del campionato maschile statunitense, per una serie che i creatori definiscono un The West Wing nel mondo del baseball.

FOX, 22 settembre
HIGH MAINTENANCE

La web series che racconta le avventure di un corriere di marijuana newyorkese si trasforma in serie tv e approda sul piccolo schermo grazie a HBO. Ogni episodio di questa comedy vede avvicendarsi clienti diversi, aprendo squarci divertenti, originali e sempre nuovi nella vita della Grande Mela.

HBO, 16 settembre
EASY

Easy è la nuova comedy antologica creata dal regista indie Joe Swanberg che segue un gruppo di uomini e donne di Chicago, di quartieri e situazioni economiche diverse, che devono districarsi fra amore, sesso, cultura e tecnologia. Nel cast, che cambia protagonisti a ogni episodio, nomi come Orlando Bloom, Malin Åkerman, Dave Franco, Jake Johnson, Emily Ratajkowski e Hannibal Buress.

Netflix, 22 settembre
THE EXORCIST – MACGYVER – LETHAL WEAPON

Per l’appuntamento “nostalgia canaglia” o “abbiamo esaurito le idee originali” ecco tre ritorni di titoli che hanno fatto la storia del cinema e della tv. Perfetti per chi guarda con affetto al passato, ma anche per i milioni di appassionati di necrofilia. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

The Exorcist, 23 settembre, FOX.
MacGyver, 23 settembre, CBS.
Lethal Weapon, 21 settembre FOX