Salvatore Esposito su "Gomorra 3": «Mi toccherà risvegliare Genny Savastano» | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Salvatore Esposito su “Gomorra 3”: «Mi toccherà risvegliare Genny Savastano»

La nuova stagione della serie TV italiana esportata anche all'estero arriverà su Sky Atlantic il prossimo anno, ma si muove già qualcosa...

Fortunato Cerlino e Salvatore Esposito, i Savastanos intervistati su Rolling Stone di maggio 2016

Fortunato Cerlino e Salvatore Esposito, i Savastanos intervistati su Rolling Stone di maggio 2016

Salvatore Esposito, uno dei personaggi chiave di Gomorra, ha condiviso via Facebook un piccolo aggiornamento sulla nuova stagione della serie TV italiana per eccellenza. Le riprese della terza stagione dovrebbero partire proprio questo autunno, ma Gomorra 3 verrà trasmessa su Sky Atlantic nel corso della stagione primaverile 2017.

La nuova stagione arriverà in Italia il prossimo anno, mentre la prima è stata presentata lo scorso maggio al Sundance Festival ed è andata in onda negli Stati Uniti questa estate. Nella versione americana, la serie è stata chiamata Gomorrah.

Rolling Stone ha celebrato la seconda stagione della migliore serie TV italiana sul numero di maggio. Abbiamo incontrato Roberto Saviano, autore del libro Gomorra e del soggetto della serie, insieme a Marco D’Amore e Salvatore Esposito, amici e sue “creature”. Nella lunga intervista della cover story, Roberto Saviano ci ha raccontato la sua nuova modalità di racconto della mafia, passata dalla rigida saggistica alla fiction. Ma la realtà resta comunque molto più crudele della finzione: «Ora che con le serie, ma pure con i libri, sto lavorando in una struttura funzionale neorealista non riesco a trovare di peggio [della realtà], onestamente. Ti faccio un esempio: negli atti di un processo si legge di un boss bielorusso in Campania, il quale avrebbe dato ordine ai suoi di torturare un informatore. Come? Infilandogli un saldatore collegato alla corrente nel culo».

Altre notizie su:  Salvatore Esposito