Home Cinema News Cinema

Sacha Baron Cohen ha già girato ‘Borat 2’

Potrebbe uscire poco prima delle elezioni americane

Borat sta per tornare: il giornalista kazako interpretato da Sacha Baron Cohen avrà infatti un sequel che, secondo Collider, sarebbe già stato girato.

Non ci sono dettagli sulla trama, quello che sappiamo è che Borat, diventato famoso, dovrà realizzare le sue interviste sotto copertura.
Non si conoscono casa di produzione, ma voci vicine al progetto escludono che potrebbe uscire per 20th Century Fox. Forse un progetto in piena libertà pensato da Cohen, dunque, che potrebbe essere pubblicato nel periodo delle elezioni americane.

Borat, uscito nel 2006, ha incassato nel mondo 262 milioni di dollari. Negli anni seguenti sono usciti Brüno e Il dittatore per la regia di Larry Charles e Grimsby – Attenti a quell’altro per la regia di Louis Leterrier. Qui intanto un video spuntato online che mostra Cohen mentre gira una scena a Los Angeles: