Home Cinema News Cinema

Ryan Gosling sarà protagonista del film più costoso nella storia di Netflix

Si intitolerà 'The Gray Man' e a dirigerlo ci saranno i fratelli Russo della saga 'Avengers'. Nel cast anche Chris Evans

Foto: Eamonn M. McCormack/Getty Images

Ryan Gosling e Chris Evans saranno i protagonisti del film originale Netflix più costoso mai prodotto finora. Sarà diretto dai fratelli Joe e Anthony Russo, già autori degli ultimi capitoli della saga degli Avengers, e «avrà un budget previsto di circa 200 milioni di dollari». Il titolo è The Gray Man, ed è stato annunciato come «il primo capitolo di un franchise alla James Bond».

Tratto dal romanzo omonimo del 2009 di Mark Greaney, il film – come recita la sinossi ufficiale – racconterà di «un duello mortale tra killer, l’assassino mercenario Gentry (Gosling) e il suo ex collega della CIA Lloyd Hansen (Evans), che gli dà la caccia in giro per il mondo». Se Evans, già Captain America in tante produzioni Marvel, è una vecchia conoscenza dei due registi, Gosling è invece una new entry di lusso nel loro universo action. 

«Il film sarà un vero faccia a faccia tra questi due grandi attori, che rappresentano due diversi visioni della CIA», ha dichiarato Anthony Russo al magazine Deadline. «Per i fan di Captain America: Winter Soldier sarà un ritorno in quei territori, ma con un setting ancora più reale». 

The Gray Man segnerà l’esordio dei fratelli Russo come registi di un film Netflix. Sono però già sbarcati sulla piattaforma di streaming come produttori del recente Tyler Rake, un altro blockbuster di grande successo con protagonista Chris “Thor” Hemsworth.

Leggi anche