Home Cinema News Cinema

Ron Howard dirigerà il film di Han Solo

Adesso è ufficiale: lo spin-off di Star Wars dedicato al contrabbandiere interpretato da Harrison Ford ha un nuovo regista

Ron Howard Han Solo

Ron Howard, foto via Facebook

Disney e Lucasfilm non sono rimaste con le mani in mano: il film di Han Solo, secondo spin-off di Star Wars dopo l’apprezzatissimo Rogue One (la nostra recensione qui), ha un nuovo regista. E non è neanche un nome da poco: si tratta del premio Oscar Ron Howard.

Il regista di Rush e A Beautiful Mind prenderà il posto di Lord e Miller, licenziati da pochi giorni a causa di non meglio precisate divergenze artistiche. Il nome di Howard è circolato quasi subito dopo l’annuncio dell’abbandono dei registi: non è chiaro quanto sia il materiale girato o quello ancora da girare, e la scelta definitiva su chi firmerà la pellicola spetterà al Directors Guild of America, il sindacato dei registi statunitensi.

Howard e Lucasfilm hanno già collaborato nel 1998 per Willow, un’avventura fantasy che conquistò ben due nomination agli Oscar, senza però vincerne nessuno. Magari questa sarà la volta buona.

Leggi anche