Home Cinema News Cinema

Supercalifragilistichespiralidoso: ritorna Mary Poppins

La tata volante è pronta a tornare all'opera in un reboot del film originale. La Disney al lavoro con Rob Marshall

Julie Andrews nel film originale del 1964

Julie Andrews nel film originale del 1964

Sarà meglio guardare in alto nel cielo, che una signora con l’ombrello sta tornando tra di noi.

Entertainment Weekly riporta la notizia dei lavori in corso in casa Disney per un nuovo capitolo di Mary Poppins. Un reboot dell’originale, che vedrà la tata impegnata in nuove avventure a circa vent’anni di distanza dai fatti del film originale (che, ricordiamolo, vantava una Julie Andrews eccezionale).

Al lavoro sul film, sempre secondo quanto riportato, ci sarebbe Rob Marshall alla regia e i produttori John DeLuca e Marc Platt. Il film è tratto dai racconti di Pamela Lyndon Travers, che nell’arco di più di cinquant’anni ha scritto una serie di otto libri tutti ispirati alla figura di Mary Poppins. Quindi il nuovo film non sarà esattamente un seguito del primo, quanto un nuovo racconto, che vedrà Mary Poppins impegnata in nuove avventure.

Le vicende di Mary Poppins sono state di recente raccontate in Saving Mr. Banks, nel 2013, che raccontava proprio le vicende di Travers e Walt Disney per la cessione dei diritti del libro.