Home Cinema News Cinema

Razzie 2021, ‘365 giorni’ e ‘Dolittle’ sono i film più nominati

Tutte le candidature ai premi per il peggio della stagione cinematografica


Nel bel mezzo della Awards Season più “strana” di sempre sono arrivate puntualissime anche le candidature ai Razzie, ovvero gli Oscar al peggio dell’ultimo anno di cinema. Tra i film con più nomination – sei – ci sono 365 giorni, aka il Cinquanta sfumature di grigio polacco, e il blockbuster Dolittle, con Robert Downey Jr. nel ruolo del dottore che parla con gli animali. Seguono a ruota titolo controversi come Music di Sia (nominato ai Golden Globe), che è al centro di una polemica per il casting di un’attrice neurotipica nei panni di una ragazzina autistica, ed Elegia americana, che non è piaciuto alla critica ma ha raccolto grande successo di pubblico. E poi Anne Hathaway, Katie Holmes e…Rudy Giuliani. Qui sotto trovate la lista completa della candidature. I “vincitori” saranno annunciati il 24 aprile, il giorno prima degli Oscar. Come da tradizione.

Peggior film
365 giorni
Absolute Proof
Dolittle
Fantasy Island
Music


Peggior attore protagonista
Robert Downey Jr. – Dolittle
Mike Lindell – Absolute Proof
Michele Morrone – 365 giorni
Adam Sandler – Hubie Halloween
David Spade – La Missy sbagliata

Peggior attrice protagonista
Anne Hathaway – Il suo ultimo desiderio E Le streghe
Katie Holmes – The Boy 2– La maledizione di Brahms E The Secret – La forza di sognare
Kate Hudson – Music
Lauren Lapkus – La Missy sbagliata
Anna-Maria Sieklucka – 365 giorni

Peggior attore non protagonista
Chevy Chase – The Very Excellent Mr. Dundee
Rudy Giuliani (nei panni di se stesso) – Borat – Seguito di film cinema
Shia LaBeouf – The Tax Collector
Arnold Schwarzenegger – Iron Mask
Bruce Willis – Breach, Hard Kill AND Survive the Night

Peggior attrice non protagonista
Glenn Close – Elegia americana
Lucy Hale – Fantasy Island
Maggie Q – Fantasy Island
Kristen Wiig – Wonder Woman 1984
Maddie Ziegler – Music

Peggiore coppia sullo schermo
Maria Bakalova & Rudy Giuliani (Sì, quello è davvero Rudy Giuliani!) – Borat – Seguito di film cinema
Robert Downey Jr. & il suo poco convicente accento gallese – Dolittle
Harrison Ford & quel falsissimo “cane” in computer graphic – Il richiamo della foresta
Lauren Lapkus & David Spade – La Missy sbagliata
Adam Sandler & la sua voce – Hubie Halloween

Peggior regista
Charles Band – Tutti e tre i film di Barbie & Kendra
Barbara Bialowas & Tomasz Mandes – 365 giorni
Stephen Gaghan – Dolittle
Ron Howard – Elegia americana
Sia – Music

Peggior sceneggiatura
365 giorni
Tutti e tre i film di Barbie & Kendra
Dolittle
Fantasy Island
Elegia americana


Peggior remake, rip-off o sequel
365 giorni (remake/rip-off polacco di Cinquanta sfumature di grigio)
Dolittle (remake)
Fantasy Island (remake/reimmaginazione)
Hubie Halloween (remake/rip-off di Ernesto e una spaventosa eredità)
Wonder Woman 1984 (sequel)

Altre notizie su:  Razzie 2021