Home Cinema News Cinema

Quentin Tarantino, ecco chi è il mio protagonista preferito

Vincent Vega? Beatrix Kiddo? Django? No, il personaggio preferito dal regista è un super cattivo

Durante il Jerusalem Film Festival, Quentin Tarantino, ospite d’onore della rassegna, ha parlato con la stampa del suo futuro. E anche del suo passato.

Ha accennato al suo ritiro, dicendo che ha «in programma» di ritirarsi al decimo film, lasciandosi comunque qualche spiraglio. «A 75 anni potrei decidere di avere ancora una storia da raccontare», ha detto il regista.

Tarantino si è poi soffermato a parlare del suo personaggio preferito, tratto dai suoi film, ovviamente. La risposta è il Colonnello Hans Landa protagonista del film Bastardi senza gloria, interpretato da Christoph Waltz (che ha vinto un Oscar per questo ruolo).

«Landa è il miglior personaggio che abbia mai scritto e forse il migliore che mai riuscirò a scrivere», ha detto. «Non ho capito (mentre lo stavo scrivendo) che sarebbe stato un genio linguistico. È probabilmente l’unico nazista nella storia che sa parlare perfettamente l’Yiddish». E pensare che proprio per Landa stava per abbandonare tutto il film. «Mi stavo preoccupando. Se non avessi trovato il Landa perfetto, avrei abbandonato il film. Mi ero dato un’altra settimana di audizioni prima di chiudere tutto il progetto. Poi è arrivato Christoph Waltz ed era chiaro che sarebbe stato lui Landa. Sapeva fare tutto, è stato incredibile, ci ha restituito il nostro film».

Altre notizie su:  Quentin Tarantino