Home Cinema News Cinema

Preparatevi: “Black Mirror” tornerà presto tra noi

La serie evento ritornerà su Netflix il 21 ottobre con una nuova stagione

Un'indimenticabile immagine tratta dal primissimo episodio della serie

Un'indimenticabile immagine tratta dal primissimo episodio della serie

Con un tweet criptico (e come poteva essere altrimenti), l’account ufficiale di Black Mirror ha annunciato il ritorno della serie. Tra 86 giorni.

Le nuove puntate sulla tecnologia e i suoi effetti devastanti saranno per la prima volta su Netflix, che ha acquisito i diritti della serie da Channel 4.

Netflix ha acquistato 12 episodi: come annunciato in una conferenza stampa alla Television Critics Association a Beverly Hills, sei episodi saranno trasmessi a ottobre, mentre gli altri sei arriveranno nel 2017. Durante la conferenza sono stati accennati anche i temi dei primi episodi, che toccheranno gli anni Ottanta e la fobia sociale.

Charlie Brooker, l’ideatore della serie, tornerà a scrivere i nuovi episodi mentre alla regia ci saranno, tra gli altri, Joe Wright e Dan Trachtenberg. «La tecnologia non è mai il cattivo dello show», ha detto Brooker. «Sono sempre i fallimenti e i disturbi umani, che la tecnologia ha in qualche modo aiutato».